Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 02:09

Il Tarantino sott'acqua

Un forte nubifragio s'è abbattuto nella zona tra Castellaneta, Palagiano e Ginosa. Torrenti straripati, case allagate, automobilisti in difficoltà
TARANTO - Un forte nubifragio si è abbattuto la notte scorsa sul versante occidentale della provincia di Taranto, nella zona tra Castellaneta, Palagiano e Ginosa con lo straripamento di torrenti e allagamenti di diverse strade e abitazioni, alcune delle quali è stato necessario evacuare.
Diversi automobilisti in difficoltà - una vettura è stata trascinata anche per decine di metri dall'acqua che aveva invaso la carreggiata - sono stati soccorsi dai vigili del fuoco mobilitati, oltre che da Taranto, anche dai distaccamenti di Lecce e Brindisi. Il fiume Tara è straripato ed alcuni tratti della statale 106 jonica risultano allagati e si transita con notevoli difficoltà. In tutta la zona sono ancora impegnati vigili del fuoco e forze dell'ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione