Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 08:30

Bari - Gli agricoltori hanno tolto i blocchi sulle SS 100 e 16, protesta sospesa

BARI - I viticoltori della provincia di Bari che da giorni protestano per sollecitare il governo ad adottare provvedimenti contro la crisi del settore, hanno tolto nel pomeriggio i blocchi alla statale 100 e alla 16 invase dai trattori e dai manifestanti all' ingresso nel capoluogo pugliese. La decisione è stata presa dopo un vertice dei sindaci dei Comuni baresi più toccati dalla crisi che hanno deciso di costituirsi in comitato per rappresentare, nelle sedi ufficiali, il comitato spontaneo dei produttori agricoli che sinora ha condotto la protesta.
I blocchi stradali sono stati tolti - è detto in una nota dei produttori - anche in vista di un ulteriore incontro nella Prefettura di Bari che si terrà in serata e al quale parteciperà il comitato dei sindaci che ha redatto un documento nel quale vengono illustrate le richieste degli agricoltori. Il documento verrà trasmesso anche al ministeri delle politiche agricole e al presidente della Regione Puglia.
Gli agricoltori, comunque, annunciano che in assenza di risposte positive da parte del governo la protesta riprenderà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione