Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:01

Giovane operaio scivola e muore a Brindisi

E' scivolato da un capannone sul quale era impegnato in lavori di manutenzione ed è morto dopo essere precipitato al suolo. La vittima è Emiliano Gagliani, di 20 anni, di Latiano
BRINDISI - E' scivolato da un capannone sul quale era impegnato in lavori di manutenzione ed è morto dopo essere precipitato al suolo. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio nella zona industriale di Brindisi. La vittima è Emiliano Gagliani, di 20 anni, di Latiano. Il giovane è morto dopo alcune ore dal suo ricovero a causa delle terribili ferite riportate nella caduta.
Sul posto sono intervenuti i responsabili dell'ufficio provinciale del lavoro oltre ai carabinieri e alla sezione amministrativa della Questura di Brindisi. A soccorrere il giovane operaio sono stati alcuni suoi colleghi che hanno dato l'allarme al 118. Dell'incidente è stato informato il sostituto procuratore Francesco Mattiace del Tribunale di Brindisi che ha disposto indagini per stabilire eventuali le responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione