Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 09:45

Ex ostaggi in Iraq, annullato divieto espatrio a Spinelli

Il Tribunale del Riesame di Bari ha annullato il divieto di espatrio imposto a Giampiero Spinelli, di Sammichele di Bari, indagato per concorso in «arruolamento o armamenti non autorizzati a servizio di uno Stato estero»
BARI - Il Tribunale del Riesame di Bari ha annullato il divieto di espatrio imposto a Giampiero Spinelli, il trentenne di Sammichele di Bari indagato per concorso in «arruolamento o armamenti non autorizzati a servizio di uno Stato estero» (art.288 del codice penale). I giudici hanno accolto il ricorso presentato dal prof.Carlo Taormina, difensore di Spinelli, che aveva impugnato la misura coercitiva che il gip Giuseppe De Benedictis aveva imposto nei giorni scorsi all'indagato su richiesta del procuratore aggiunto inquirente Giovanni Colangelo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione