Cerca

Venerdì 19 Gennaio 2018 | 04:36

A Lizzano un nuovo centro per l'ortofrutta

Assegnato per la costruzione oltre un milione di euro da parte del settore Agricoltura della Regione Puglia. Vi si lavorerà alle fasi di confezionamento e conservazione dei prodotti. Sorgerà lungo la strada provinciale per Torricella
LIZZANO (Taranto) - Sorgerà a Lizzano la piattaforma operativa per i prodotti ortofrutticoli grazie all'assegnazione di oltre un milione di euro da parte del settore Agricoltura della Regione Puglia, che consentirà di far partire a breve i lavori per la sua realizzazione.
Il "Centro agrimercato con la piattaforma per la selezione, il confezionamento e la conservazione dei prodotti ortofrutticoli", il cui progetto definito fu approvato dal Consiglio comunale lizzanese nel marzo dello scorso anno, è stato finanziato tramite il Patto territoriale per l'agricoltura ed il turismo rurale della fascia orientale della provincia di Taranto.
La piattaforma ortofrutticola sorgerà nell'ambito dell'area per gli insediamenti produttivi (Pip), lungo la strada provinciale per Torricella, ed è stato resa possibile anche al supporto della Camera di commercio di Taranto, referente del progetto che ha curato i contatti tra Regione Puglia e Comune di Lizzano.
Il Centro Agrimercato contribuirà al rilancio del comparto agricolo provinciale, oggi in profonda crisi, se potrà interagire con le altre due strutture similari da realizzarsi nel versante orientale di Taranto.
Con i fondi dello stesso Patto territoriale, infatti, sono previsti la realizzazione di un Centro servizi a Manduria e l'altro Centro agrimercato, maggiormente specializzato per lo stoccaggio dell'uva, che sorgerà a Grottaglie.
Paolo Lerario
lerariop@libero.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400