Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:05

Farmacista pluri-rapinato dallo stesso uomo

«Dì ai poliziotti che sono sempre io»: così ha salutato il rapinatore che per la terza volta in 5 settimane ha «ripulito» la farmacia Posi di Barletta. Il farmacista: l'arrestano ma lo liberano subito e torna
BARLETTA - «Dì ai poliziotti che sono sempre io»: così ha salutato il farmacista, il rapinatore che per la terza volta in cinque settimane ha rapinato la farmacia Posi, in via Casardi in pieno centro.
Il colpo, l'ultimo, è stato messo a segno ieri ed ha scatenato la reazione del farmacista che più che prendersela col rapinatore ha deciso di denunciare pubblicamente «il gravissimo e insostenibile stato di assenza di sicurezza, che può compromettere l'efficiente e regolare svolgimento di un pubblico servizio».
Il dottor Fabio Rocco Posi ha dichiarato di essere «esasperato per un sistema giudiziario che non funziona». Subito dopo le due precedenti rapine da lui subìte, infatti, polizia e carabinieri hanno sempre arrestato il rapinatore, ma, sbotta il farmacista «sistematicamente il rapinatore è stato scarcerato».
Tre rapine sono state comprese nelle ultime cinque settimane. «E non sono neppure tra i più sfortunati - ha detto il farmacista - perchè altri miei colleghi di Barletta hanno collezionato una serie ancora più cospicua di rapine».
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione