Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 02:21

Puglia - Via libera ai termovalorizzatori

Il Consiglio di Stato ha dato via libera ai bandi del commissario straordinario per l'emergenza ambientale ai fini della localizzazione
LECCE - Il Consiglio di Stato ha dato via libera ai bandi del commissario straordinario per l'emergenza ambientale in Puglia, Raffaele Fitto, ai fini della localizzazione nelle province pugliesi dei termovalorizzatori o di impianti per la realizzazione di una rete integrale e funzionale dei rifiuti a gestione privata. I bandi erano stati impugnati davanti al Tar Puglia dalla Confindustria Puglia e dal Comune di Cavallino (Lecce) che lamentavano un'errata applicazione della normativa di riferimento per l'individuazione dei gestori degli impianti. Il ricorso era stato respinto dal Tar.
Il Consiglio di Stato, al quale era stato avanzato ricorso, ha rigettato con dieci ordinanze le richieste di sospensione, motivando la decisione con l'assenza di fondatezza dei motivi di appello e sulla mancanza di danno allo stato della procedura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione