Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 15:15

Economia, il 23 premio «Rodolfo Valentino»

Castellaneta (Taranto), il prossimo 23 ottobre, festeggerà il decimo anniversario del Premio Internazionale Economia, Finanza, Comunicazione e Ricerca "Rodolfo Valentino", posto sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica
CASTELLANETA (TA) - Il comune ionico, il prossimo 23 ottobre, festeggerà il decimo anniversario del Premio Internazionale Economia, Finanza, Comunicazione e Ricerca "Rodolfo Valentino", posto sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica.
L' avvenimento, previsto presso il teatro dedicato al famoso divo del cinema muto che ha contribuito ad esportare la sua città natale e la Puglia in tutto il mondo, è organizzato dal Lions Club di Castellaneta, unitamente a quelli lionistici di Martina Valle d'Itria, Ginosa, Massafra Mottola, Taranto Poseidon, Taranto Aragonese e Taranto S. Cataldo, ed usufruisce del Patrocinio del Comune ospite, della Provincia di Taranto e della Regione Puglia.
Il premio è nato per dare attestazioni a tutti quei personaggi e quelle aziende che nel corso dell'anno si sono distinti nel loro ambito contribuendo a creare un'immagine positiva e grande dell'Italia.
A selezionarli ha provveduto una giuria composta da illustri professionisti, politici, imprenditori, economisti e uomini della cultura, che, come in ogni edizione precedente, ha saputo indicare i migliori nomi tra i più qualificati che operano in Italia o in nome della propria terra.
Nel corso di una serata di gala, il prossimo 23 ottobre riceveranno, perciò, le attestazioni, per le attività svolte nel campo dell'Economia, Antonino Lavagna, vice presidente del gruppo Uno a Erre, Salvatore Pistola, amministratore delegato della Land Rover Italia e Luciano Vinella, presidente della società di trasporti Sita.
Per la sezione Finanza, saranno premiati Giancarlo Durante, direttore centrale ABI, Luigi Mastropasqua, amministratore delegato Inter Europa Bank R. T. Budapest e Gabriele Gabrielli, direttore Wind.
Per il mondo dell'Informazione, poi, riceveranno riconoscimenti Andrea Amato, presidente dell'Istituto per il Mediterraneo, Maria Cuffaro, della redazione esteri TG3 Rai, Franco Di Mare, giornalista Rai e Giancarlo Spadoni, direttore TG3 Rai Puglia.
Non è stato tralasciato il mondo della diplomazia e, perciò, Nemer Hammad, ambasciatore della Palestina in Italia, sarà considerato tra gli ospiti più attesi.
Stesse attese saranno, inoltre, riservate ad un corregionale pugliese. Per l'innovativa sezione Ricerche, inaugurata con questa decima edizione del "Valentino", sarà premiato, infatti, Ulrico Jacobellis, brillante medico di Gioia del Colle (BA) e da alcuni anni trasferitosi negli USA per continuare il suo impegno nella ricerca scientifica.
Paolo Lerario
lerariop@libero.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione