Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 07:47

Operaio cade da implacatura a Barletta: è grave

L'incidente è occorso al 58enne Raffaele Daloia. Secondo una primo ricostruzione dell'accaduto, l'operaio è precipitato dal quarto al secondo piano di uno stabile in ristrutturazione
BARLETTA - E' volato da oltre cinque metri mentre stava smontando una impalcatura e adesso lotta contro la morte in un letto del reparto di rianimazione dell'ospedale "Mons. Dimiccoli" di Barletta. L'incidente che ha visto sfortunato protagonista un operaio di 58enne Raffaele Daloia, è accaduto nel pomeriggio, in via Marchisella.
Secondo una primo ricostruzione dell'accaduto, l'operaio è precipitato dal quarto al secondo piano di uno stabile in ristrutturazione.
Daloia, che lavora per conto dell'impresa «Meco», era sull'impalcatura esterna, intento a smontare i ponteggi, quando potrebbe aver messo un piede in fallo, perdendo l'equilibrio e volando nel vuoto dal quinto al secondo piano.
L'operaio si è schiantato su un paletto della stessa impalcatura che lo ha trafitto al fianco sinistro, provocandogli una profonda ferita. L'impatto violento gli ha causato anche un grave trauma toracico e cranico.
Trasferito al pronto soccorso, Daloia è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. I medici si sono riservati la prognosi per le condizioni gravissime dello sfortunato operaio.
Della vicenda si occupano i carabinieri della Compagnia che hanno aperto una inchiesta e sequestrato l'impalcatura.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione