Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:05

Un morto ed un ferito a Trinitapoli

In una sorta di esecuzione un killer si è avvicinato a due uomini ed ha fatto fuoco: Savino Sarracino, di 20 anni è morto, ferito un amico, Michele Miccoli, anche lui ventenne
FOGGIA - E' di un morto e un ferito il bilancio di un agguato messo a segno questa sera a Trinitapoli, in provincia di Foggia. Secondo la prima ricostruzione fornita dai carabinieri del reparto operativo e della compagnia di Cerignola, una persona si sarebbe avvicinata ai due sparando diversi colpi di pistola. Con questo salgono a 11 gli omicidi in provincia di Foggia dall'inizio dell'anno.

Savino Sarracino, di 20 anni, è l'uomo ucciso nell'agguato compiuto questa sera a Trinitapoli. La vittima era in compagnia di un amico, Michele Miccoli, anche lui ventenne, nei pressi dello stadio comunale, quando alcune persone si sono avvicinate, sparando diversi colpi di pistola. Tre hanno raggiunto Sarracino all'addome uccidendolo. Un solo colpo ha ferito il Miccoli, che è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato all'ospedale Tatarella di Cerignola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione