Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 10:10

Anziana rapinata in casa

Armati di martello hanno costretto una donna di 80 anni di Torremaggiore a consegnare il denaro che aveva nell'abitazione. Tentando d'inseguirli è caduta rompendosi il gomito
TORREMAGGIORE (FOGGIA)- Una donna di 80 anni di Torremaggiore ha denunciato ai carabinieri di essere stata rapinata da due persone che, armate con un martello, sono entrate nella sua abitazione la scorsa notte e l'hanno costretta a consegnare il denaro che aveva in casa.
La donna ha tentato anche di inseguire i due rapinatori che fuggivano ma è caduta provocandosi escoriazioni e una frattura al gomito destro giudicata guaribile in 30 giorni. Secondo la denuncia, l'anziana ha consegnato ai rapinatori diverse centinaia di euro che teneva nascoste in un armadio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400