Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 02:23

Taranto - Furto «alla diabolik» in centro commerciale

I ladri sono entrati dal sistema di ventilazione, hanno eluso il sistema di allarme e si sono calati nel caveau. Rubati 80mila euro, senza sparare un colpo
TARANTO - Con un ingegnoso meccanismo sono riusciti ad eludere il sistema di allarme, ad entrare attraverso il sistema di ventilazione nel centro commerciale e a portare via 80.000,00 euro in contanti. E' accaduto nella tarda serata di ieri nel centro commerciale «Auchan» di Taranto e ad agire, secondo i carabinieri, sono stati sicuramente dei «professionisti del furto» che hanno studiato il colpo sin nei minimi particolari.
I carabinieri sono intervenuti su richiesta degli addetti alla sicurezza presso i grandi magazzini: giunti sul posto hanno constatato che i ladri - il cui numero non è stato accertato - dopo essersi ricavati un passaggio attraverso il sistema di ventilazione della struttura, sono entrati da una feritoia collocata su uno degli ingressi principali, e sono poi riusciti a raggiungere l'impianto pneumatico di trasporto dei bussolotti utilizzati per la spedizione del denaro dalle casse al caveau. I ladri, attraverso un articolato sistema di bypass, hanno eluso l'impianto di allarme collegato con lo stesso impianto pneumatico, riuscendo a intercettare, durante il passaggio, vari bussolotti, circa 59, e, dopo averli alleggeriti del loro carico, li hanno riposti nella condotta, consentendo agli agli stessi bussolotti di arrivare a destinazione ma, naturalmente, vuoti. I «professionistì del furto», dunque, secondo quanto accertato dai carabinieri della compagnia di Taranto e dai militari del reparto operativo del comando provinciale di Taranto, avevano una minuziosa conoscenza dell'intero sistema e, sempre secondo quanto accertato finora, dovrebbero essere entrati in azione già dalla notte fra venerdì e sabato. Sono in corso indagini e viene esaminata la posizione di alcuni soggetti già noti alle forze dell'ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400