Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 22:14

Casarano - Dieci anni, ferisce il fratello quattordicenne

Il piccolo giocava con la carabina ad aria compressa che il padre aveva lasciato momentaneamente sul tavolo da giardino della loro abitazione. Denunciato l'uomo, 37 anni, perchè l'arma non era dichiarata
CASARANO (LECCE) - Un 14enne è stato ferito alla coscia destra da un proiettile sparato dal fratello di dieci anni, mentre questi giocava con la carabina ad aria compressa che il padre aveva lasciato momentaneamente sul tavolo da giardino della loro abitazione. Il 14enne è ora ricoverato nell'ospedale di Casarano dove i medici lo hanno medicato e giudicato guaribile in dieci giorni.
Il padre dei due ragazzini, che ha 37 anni, è stato denunciato in stato di libertà per omessa denuncia di armi. I militari hanno accertato che la carabina - una calibro 4,5 - era priva del numero di matricola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione