Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 11:31

Si lancia dal settimo piano: è salva

Una donna di 47 anni ha tentato di togliersi la vita. All'altezza del quarto piano, la caduta è stata attutita dai fili della biancheria. Il colpo l'ha fatta poi rimbalzare all'interno del balcone
LECCE - Una donna di 47 anni ha tentato di togliersi la vita, sotto gli occhi della figlia 14enne, gettandosi questo pomeriggio dal balcone della sua abitazione, al settimo piano di uno stabile in via Corvaglia.
La donna però si è salvata miracolosamente. All'altezza del quarto piano, la caduta è stata attutita dai fili della biancheria. Il colpo l'ha fatta poi rimbalzare all'interno del balcone. Soccorsa, è stata portata all'ospedale Vito Fazzi. Ha riportato varie fratture e un forte trauma cranico, ma le sue condizioni non sono gravi. Non si sono apprese le ragioni che hanno indotto la donna a tentare il suicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione