Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 12:41

Emergenza uva pugliese arriva in Parlamento

Martedì 21 settembre incontro a Roma tra Governo, Enti locali e rappresentanti del mondo agricolo promosso dal parlamentare barese Giuseppe Gallo (An) per affrontare l'attuale emergenza del settore, duramente provato dal maltempo e dal calo di vendite, soprattutto nei mercati esteri
ROMA - Arriva in Parlamento l'Sos per l'uva Italia e per il settore vitivinicolo pugliese, duramente provato dal maltempo e dal calo di vendite, soprattutto nei mercati esteri. Martedì il parlamentare barese Giuseppe Gallo (An) ha promosso un incontro a Roma tra Governo, Enti locali e rappresentanti del mondo agricolo impegnato per affrontare l'attuale emergenza del mercato vitivinicolo. In occasione di questo incontro, al Ministro Alemanno ed al presidente della XIII Commissione Agricoltura Giacomo De Ghislanzoni Cardoli, verrà presentato il documento redatto dagli Enti locali e dai produttori di uva da tavola, per la tutela del mercato vitivinicolo italiano.
I produttori baresi doneranno al presidente della Camera Pierferdinando Casini un grappolo gigante di uva Italia «quale segno di stima». La degustazione di uva Italia, promossa dal comune e dai produttori di Rutigliano, verrà proposta anche a tutti i parlamentari e i giornalisti, in una sala della Camera dei deputati.
«Abbiamo voluto - ha detto Gallo - abbinare il momento della promozione dell'uva Italia a quello del confronto con il Governo, in quanto il ministro alle Politiche agricole e forestali, oltre ad avviare contatti urgenti in sede comunitaria, ha assicurato l'avvio di iniziative aggiuntive, per alleviare la crisi dei produttori ortofrutticoli ed in modo particolare di quelli del settore vitivinicolo duramente provato - ha concluso Gallo - dalle avverse condizioni climatiche».
KTK

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione