Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 04:39

Taranto - Concerto in memoria delle stragi

La memoria tragedia degli attacchi terroristici subìti dagli Stati Uniti due anni fa verrà celebrata dalo Corpo bandistico "Dino Fantoni" di Dossobuono (Verona) - gratis per il pubblico - in via D'Aquino alle 21 dell'11 settembre
TARANTO - Un concerto per non dimenticare e mantenere la memoria su quell'atto terroristico che l'11 settembre del 2001 infierì su migliaia di vittime innocenti negli Stati Uniti.
Per non dimenticare, allora, l'Amministrazione comunale di Taranto ha inteso celebrare la memoria dei tanti uomini e delle tante donne, di tutte quelle famiglie in cui nel settembre di tre ani fa ha bussato la "signora in nero", con un'iniziativa musicale.
Il concerto - con inizio alle 21, in Via D'Aquino, nei pressi di Piazza della Vittoria - sarà animato dal Corpo Bandistico "Dino Fantoni" di Dossobuono (Verona), con i suoi 80 elementi.
Il programma della serata - gratuita - prevede musiche che, dai primi del '700 ed attraverso percorsi classici e partiture liriche, giunge sino ai giorni nostri con brani di colonne sonore cinematografiche.
L'appuntamento di domani sera, quindi, intenderà essere un momento per far scendere in piazza, luogo di incontro ed unione, per far partire da Taranto un messaggio di pace e con la speranza che le immortali note dell'Aida possano farsi portatrici di messaggi solidali.
La scelta dell'Orchestra "Dino Fantoni", fondata nel 1921 da Don Menegatti, parroco di Dossobuono, non è casuale. Questo Corpo bandistico, infatti, nel 1940 cessò la sua attività a causa della guerra. L'ensemble rinacque cinque anni dopo.
Paolo Lerario
lerariop@libero.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione