Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 17:16

Fiera del Levante blindata, al via domani

Straordinarie misure di sicurezza per l'inaugurazione della 68/esima edizione della Campionaria barese, aperta domani dal presidente del Consiglio. Per garantire i controlli saranno impiegati 1.300 uomini
BARI - Una no fly zone sul quartiere fieristico, caccia militari pronti ad entrare in azione in caso di necessità, controlli ai varchi di ingresso con metal detector e cani antiesplosivo, accertamenti con specchietti per controllare i telai delle autovetture che entrano in fiera: sono alcune delle misure di sicurezza varate dalla questura di Bari per l'inaugurazione della 68/esima edizione della Fiera del Levante che sarà aperta domani dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.
Le straordinarie misure di sicurezza sono state approntate sia per la difficile situazione internazionale sia per la concomitanza della giornata inaugurale col terzo anniversario degli attacchi terroristici contro il Pentagono e le Twin Towers. Per garantire i controlli saranno impiegati 1.300 uomini.
Particolari sull'operazione sono stati forniti oggi ai giornalisti dal questore di Bari, Giuseppe Zannini Quirini, che si è detto «molto tranquillo» e ha garantito che «andrà tutto bene» in quanto - ha spiegato - «si è cercato di prevedere tutto ciò che è prevedibile e qualcosa dell'imprevedibile».
«Ritengo - ha sottolineato - di non aver trascurato nulla per garantire la sicurezza dell'evento e per dare tranquillità all'opinione pubblica».
Il questore ha detto che domattina, per la durata della visita di Berlusconi al quartiere fieristico (dalle 10.30 alle 13 circa), sarà chiuso lo spazio aereo sul quartiere fieristico e che i velivoli in arrivo e in partenza dal vicino aeroporto civile di Bari-Palese dovranno essere autorizzati e dovranno attenersi al piano di volo. In caso di necessità aerei militari interverranno per fare rispettare la no fly zone.
Attorno alla Fiera del Levante dalle 8,30 di domattina saranno istituite 'aree di sicurezza' in cui sarà vietata la circolazione motorizzata; i pedoni che vorranno attraversarla dovranno esibire un documento e spiegare perchè intendono accedere e transitare nella 'zona rossa'. Il pubblico sarà fatto entrare in Fiera solo dopo la conclusione della cerimonia inaugurale e della visita del premier nel quartiere fieristico.
Gli addetti ai lavori in Fiera entro oggi pomeriggio dovranno completare i lavori di preparazione degli stands e lasciare il quartiere fieristico perchè dalle ore 18 partiranno i controlli delle forze di polizia con cani antiesplosivo e apparecchiature per la rilevazione tecnologica di ordigni.
Gli accertamenti interesseranno tutti i padiglioni, stand, merci e veicoli che si trovano nel quartiere. Sarà ispezionato anche il sottosuolo dove si trovano le condotte di acqua, fogna, telefoni ed elettricità. Dopo le ispezioni i tombini saranno sigillati e presidiati fino alla conclusione della cerimonia di domattina.
Inoltre, da giorni le forze dell'ordine compiono monitoraggi in alberghi e strutture ricettive per identificare tutti coloro che in qualche modo parteciperanno alla Campionaria fino alla sua conclusione, il 19 settembre.
Berlusconi arriverà domattina all'aeroporto di Bari-Palese in forma privata e si sposterà in auto alla Fiera del Levante. Dopo la cerimonia di inaugurazione ripartirà per la capitale anche se non si esclude che possa decidere all'ultimo momento di visitare alcuni padiglioni.
Per quanto riguarda l'accesso di domattina alla Fiera del Levante è previsto che gli addetti ai lavori in padiglioni e stands potranno entrare nel quartiere fieristico fino alle ore 8.30; per invitati ed ospiti l'orario è quello riportato sull'invito. Il questore è stato categorico: «Non permetteremo a nessuno di accedere alla Fiera da un varco diverso da quello previsto sull'invito».
Tutti coloro che entreranno in fiera saranno sottoposti a rigidi controlli di sicurezza e dovranno passare attraverso i metal detector.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione