Domenica 22 Luglio 2018 | 07:16

500.000 euro per restauro convento a Trani

Lo ha reso noto il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, il quale nei giorni scorsi ha ricevuto una nota dal capo della segreteria del Ministero dei Beni culturali, Mario Turetta
TRANI - Circa 500 mila euro sono stati stanziati dal ministero dei beni culturali per il restauro del convento degli Agostiniani. Lo ha reso noto il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, il quale nei giorni scorsi ha ricevuto una nota dal capo della segreteria del Ministero dei Beni culturali, Mario Turetta, nella quale si rende noto «che, con decreto ministeriale 30 giugno 2004, è stato disposto per il consolidamento e il restauro del complesso conventuale degli Agostiniani, un finanziamento di 98mila euro per il 2004, 196mila euro per il 2005, 196mila euro per il 2006, per un totale di 490mila euro». «L'erogazione del contributo - si legge - avverrà non appena il predetto decreto ministeriale verrà registrato dagli organi di controllo e dopo che i richiedenti avranno presentato la documentazione richiesta dalla circolare attuativa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS