Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 16:18

Tre incendi vicino a Peschici

Favoriti dal forte vento che da ieri soffia sulla Puglia. Chiesto l'intervento di un elicottero. Squadre di Vigili del fuoco ancora impegnate alla cartiera
PESCHICI (FOGGIA) - E' stato chiesto l'intervento di un elicottero per poter spegnere, con lanci di acqua e di liquido ritardante, i tre incendi che si sono sviluppati in zone di macchia mediterranea difficilmente raggiungibili nelle vicinanze di Peschici. Sul luogo sono al lavoro squadre di vigili del fuoco di Foggia e di Manfredonia. Le fiamme vengono alimentate da un vento forte che da ieri spira in tutta la Puglia, e in modo particolare in provincia di Foggia.
Prosegue intanto il lavoro delle squadre dei vigili del fuoco di Foggia ancora impegnate nello spegnimento dell'incendio all'Istituto Poligrafico di Foggia, un incendio che è scoppiato ieri pomeriggio e che ha attaccato centinaia di balle di cellulosa per la fabbricazione della carta. Per quanto il fuoco sia stato circoscritto e quasi del tutto domato, i vigili sono al lavoro per lo smaltimento delle balle distrutte dalle fiamme: il lavoro, anche in questo caso, è reso particolarmente difficoltoso dal forte vento. A quanto si è saputo, i vigili pensano di non poter risolvere in maniera definitiva in giornata la bonifica delle aree incendiate nel Poligrafico.
Ai vigili del fuoco sono giunte anche numerose chiamate di soccorso per cornicioni pericolanti, alberi o grossi rami abbattuti dal vento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione