Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 02:14

Martano - Muore per evitare un gatto, due feriti

È finito fuoristrada e un commerciante di Cavallino ha perso la vita, sua moglie è grave e il figlio lievemente ferito
MARTANO (LECCE) - Un commerciante di 44 anni, Maurizio Longo, di Cavallino, è morto in un incidente avvenuto stamane sulla strada che collega Martano a Soleto, nei pressi del campo sportivo di Martano. Sua moglie e suo figlio sono rimasti feriti: la donna gravemente, il ragazzo in modo lieve.
Alla guida del suo furgone Renault Master, viaggiava insieme con la moglie Maria Gabriella Minciano, pure di 44 anni, e al figlio di 16, ed era diretto a Soleto, dove, come era solito fare tutti i martedì, avrebbe dovuto allestire la bancarella nel mercato settimanale.
Longo, forse per evitare un gatto, che improvvisamente ha attraversato la strada, ha perso il controllo del mezzo, ed è uscito di strada, finendo in una scarpata, a oltre due metri dal livello stradale. I tre occupanti sono stati sbalzati dal furgone, rovinando sul terreno: ad avere la peggio è stato il commerciante, che è morto sul colpo. I medici del 118 hanno provveduto a soccorrere i due feriti, che con le ambulanze sono stati condotti in ospedale; Maria Gabriella Minciano si trova ricoverata in gravi condizioni nel reparto di rianimazione al Vito Fazzi di Lecce; il figlio, ricoverato nel nosocomio di Scorrano, ha riportato ferite giudicate guaribili in 15 giorni. Per ricostruire le modalità dell'incidente sono intervenuti i carabinieri di Martano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione