Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 17:28

Puglia - Rapina in banca con sequestro

Cinque banditi hanno rapito il direttore e due impiegati di una banca di Sannicandro Garganico (Foggia), costringendoli ad aprire la cassaforte. Bottino 100 mila €
FOGGIA - Cinque banditi hanno rapito il direttore e due impiegati di una banca, che rientravano al lavoro dopo una breve pausa al bar per uno spuntino, costringendoli poi ad aprire la cassaforte che conteneva oltre 100 mila euro. E' accaduto a Sannicandro Garganico, dove cinque persone armate con fucili e pistole e calzamaglie calate sul volto, hanno fermato per strada i malcapitati, trascinandoli con forza su un furgoncino. Con gli ostaggi sotto il tiro delle armi sono entrati nella filiale della Banca Popolare di Milano, e hanno costretto il direttore ad aprire il forziere. Prima di fuggire i banditi hanno legato ed imbavagliato i tre dipendenti, chiudendoli in un bagno. L'allarme è stato dato quando sono riusciti a slegarsi e ad uscire dalla stanza, chiusa a chiave dall'esterno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione