Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 04:19

Racket: in fumo calzaturificio nel Leccese

Un incendio è stato appiccato la notte scorsa alla Scaranding, nella zona industriale di Collepasso. L'impresa è di proprietà di Ippazio Serravezza, 41 anni, di Casarano
LECCE - Un incendio è stato appiccato la notte scorsa nel calzaturificio Scaranding, nella zona industriale di Collepasso. L'impresa è di proprietà di Ippazio Serravezza, 41 anni, di Casarano. Le fiamme - che hanno provocato ingenti danni - hanno danneggiato gran parte della struttura e una gran quantità di materiale in plastica e cartone e pellame che si trovava nella fabbrica. Per gli investigatori, l'ipotesi più accreditata è che si tratti di un atto compiuto dal racket delle estorsioni.
L'incendio ha anche distrutto un' automobile che era parcheggiata all' interno del capannone. Coloro che hanno appiccato il fuoco si sono introdotti nell'azienda dopo aver infranto il finestrino di un bagno. Nel capannone sono anche state rubate alcune macchine cucitrici utilizzate per l'attività del calzaturificio.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione