Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 13:46

Foggia - Per il maltempo famiglia rimane senza casa

Si tratta di sei persone. Il capo famiglia è un parcheggiatore: una figlia di 4 anni è invalida e sono in strada per il crollo del tetto della baracca nella quale vivevano. Ora attendono aiuti in un'automobile
FOGGIA - Un nucleo familiare di sei persone tra cui una bambina di 4 anni invalida, è rimasta senza casa dopo che questo pomeriggio il tetto della baracca dove vivevano è crollato a causa delle incessanti piogge di questi giorni.
La famiglia, viveva in una delle baracche che da anni si trovano alla periferia di Foggia dietro il Tribunale dauno.
Fortunatamente la caduta del tetto non ha provocato feriti.
Ora però i locali sono inabitabili e per questo da questo pomeriggio la famiglia, che si è trasferita in un'auto parcheggiata sotto il Comune di Foggia, chiede un aiuto al primo cittadino e alle istituzioni.
«Noi non vogliamo clamore - ha detto il capofamiglia, un parcheggiatore - né creare un caso, vogliamo soltanto una casa come dovrebbe avvenire in ogni Paese civile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione