Cerca

Venerdì 19 Gennaio 2018 | 18:43

Puglia - Pioggia danneggia ciliegie

Piove ormai da tre giorni, un superlavoro per i vigili del fuoco che devono intervenire per liberare le persone intrappolate dall'acqua. Danni all'agricoltura
LECCE - Strade allagate, superlavoro da parte dei vigili del fuoco, interventi per salvare le persone intrappolate nell'acqua: è piovuto anche oggi, per la terza giornata consecutiva, su gran parte della Puglia. Una pioggia spesso torrenziale che sta tra l'altro provocando danni all'agricoltura.
E' già partito l'allarme in proposito da parte della Confagricoltura barese: è stato inflitto - afferma - «un altro durissimo colpo alle ciliegie di terra di Bari». Secondo l'organizzazione di categoria, è andato compromesso almeno l'80% delle pregiate ciliegie Ferrovia, già pronte per il raccolto, sia nel Sud-Est barese e sia nell'area intorno a Bisceglie e a Ruvo di Puglia».

Oggi in provincia di Bari le piogge si sono concentrate in maniera particolarmente copiosa soprattutto nei comuni del nord barese, dove anche stasera sono al lavoro tutte le squadre dei vigili del fuoco per far fronte soprattutto ad allagamenti di edifici. La polizia stradale non segnala invece problemi particolari alla circolazione.

Analoga situazione in provincia di Foggia. Decine le telefonate ai vigili del fuoco. nel capoluogo la pioggia ha provocato problemi alla viabilità in alcuni punti della città, con rallentamenti e, in qualche caso, con autovetture in panne. La maggior parte degli interventi i vigili del fuoco li ha fatti per alberi pericolanti, specie nelle zone periferiche, per infiltrazioni causate dall' intasamento dei canali pluviali e per il pericolo costituito dai cornicioni pericolanti di alcuni edifici di vecchia costruzione. Sempre a Foggia un edificio in ristrutturazione è stato fatto evacuare e le dodici famiglie che l'abitavano sono state costrette a trovare sistemazioni anche di fortuna.

Fino alle prime ore del pomeriggio è piovuto anche in quasi tutto il Salento. Centinaia le richieste d'intervento arrivate al centralino del comando provinciale dei vigili del fuoco, soprattutto per scantinati allagati. A Ugento i vigili del fuoco di Tricase hanno soccorso due persone che, rimaste intrappolate nella loro autovettura a causa dell'acqua che aveva invaso la carreggiata dalle campagne circostanti, erano salite sul tettuccio della Ford Escort sulla quale si trovavano. Entrambi i protagonisti della vicenda stanno bene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400