Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 01:54

Una piazza per gli Angeli di S. Giuliano e Balvano

«Largo degli angeli di San Giuliano e Balvano» si trova a San Marco in Lamis ed è dedicata ai bimbi morti nel sisma del 2002 e a quelli periti nel crollo di una chiesa a Balvano(Potenza)
FOGGIA - «Largo degli angeli di San Giuliano e Balvano» è il nome della nuova piazza che sarà inaugurata il 5 giugno a San Marco in Lamis. La piazza sarà dedicata ai bambini di San Giuliano di Puglia, in provincia di Campobasso morti sotto le macerie della scuola nel terremoto del 31 ottobre 2002 e ai bimbi morti a Balvano, in provincia di Potenza, il 23 novembre 1980 per il crollo di una chiesa. Alla cerimonia di intitolazione della piazza parteciperanno i sindaci dei due Comuni colpiti dal sisma: Vittorio Di Carlo, primo cittadino di Balvano, Antonio Borrelli, sindaco di San Giuliano e quello di San Marco Matteo Tenace. Alla manifestazione sarà presente anche una rappresentanza delle mamme dei bimbi morti nel crollo di Balvano che, guidate dal loro parroco don Antonio Palo, si recheranno in pellegrinaggio al Santuario di Santa Maria delle Grazie a San Giovanni Rotondo e sulla tomba di san Pio da Pietrelcina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione