Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:14

Salsa contro i rapinatori per metterli in fuga

Nel rione Picone a Bari, tragicomico episodio: i delinquenti Erano mascherati ed armati con una pistola, ma il pizzaiolo non si è perso d'animo e alle minacce ha reagito lanciando sui due una scodella piena di salsa di pomodoro
BARI -I rapinatori erano mascherati ed armati con una pistola ma il pizzaiolo preso di mira non si è perso d'animo e alle minacce ha reagito lanciando sui due una scodella piena di salsa di pomodoro, riuscendo a metterli in fuga. E' accaduto a tarda ora in una pizzeria del rione Picone a Bari, a denunciare la tentata rapina ai carabinieri è stato lo stesso pizzaiolo. Gli sconosciuti, col volto coperto da passamontagna e ben vestiti, dopo un momento di sbigottimento sono fuggiti imprecando, con gli abiti conditi di pomodoro, hanno quindi raggiunto l'auto guidata da un complice che li attendeva poco distante e sono fuggiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione