Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 15:41

Trovato cadavere carbonizzato nel Brindisino

La vittima è il pregiudicato ventottenne di Erchie, Egidio Scredo, conosciuto dalle forze dell'ordine come piccolo spacciatore di droga. Il corpo è stato trovato all'interno di una Opel Kadett
ERCHIE (BRINDISI) - Il cadavere carbonizzato di un pregiudicato è stato trovato all'interno di una Opel Kadett nelle campagne di Erchie, nel brindisino.
In serata i carabinieri hanno identificato il cadavere: è del pregiudicato ventottenne di Erchie Egidio Scredo, conosciuto dalle forze dell' ordine come piccolo spacciatore di droga.
Scredo era scomparso il 22 maggio scorso dopo che si era allontanato da casa a bordo della Opel Kadett del padre. Proprio sul sedile posteriore della vettura è stato trovato oggi il cadavere carbonizzato dell' uomo.
A quanto si è appreso, il medico legale che ha ispezionato il corpo, Antonio Carusi, non sarebbe riuscito a stabilire se prima di essere di essere dato alle fiamme il pregiudicato sia stato ucciso con colpi di arma da fuoco o con un oggetto contundente. Sul cadavere è stata disposta l' autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione