Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:47

A S. Giovanni Rotondo la 1ª "Festa dello sport"

Testimonial d'eccezione sarà Antonella Bevilacqua, campionessa foggiana di salto in alto. Appuntamento il 28 maggio: previsti un convegno ed uno spettacolo.Iniziativa promossa dall'Istituto tecnico industriale "Luigi di Maggio"
SAN GIOVANNI ROTONDO - Avrà inizio il prossimo 28 maggio, a partire dalle prime ore del mattino, la prima "Festa dello sport" a San Giovanni Rotondo, come noto organizzata dall'Istituto tecnico industriale "Luigi di Maggio", capitanato dal preside Michele D'Addetta. Ospite d'onore della manifestazione sarà la campionessa italiana di salto in alto Antonella Bevilacqua, manifesto festa sport San Giovanni Rotondo che parteciperà come relatrice anche al convegno sul tema "Perché praticare lo sport?" (inizio ore 9, presso l'auditorium dell'Itis). Tra gli altri interverranno il preside D'Addetta e il neurologo Rosario Sorrentino, esperto comunicatore, consulente di note trasmissioni televisive Rai e membro dell'Accademia americana di neurologia.
L'appuntamento è stato organizzato dall'esperto di boxe tailandese (sport riconosciuto dal 2004 dalla Federazione italiana Savata Tahi Boxe), Stefano De Bonis, che ha portato questa inusuale disciplina nelle scuole di San Giovanni Rotondo. L'iniziativa, come ha ricordato lo stesso De Bonis, è stata resa possibile grazie all'apporto del preside e di quanti, come Sorrentino, credono nell'importanza dello sport per la cura di devianze e di disagi socio-psicologici.
Nel corso della giornata ci sarà spazio, subito dopo il convegno, per uno spettacolo messo in piedi dal laboratorio musicale dell'Itis (con il maestro Francesco Latiano) e per la esibizione delle majorette, tutte alunne della Scuola media "De Bonis" del posto. Per finire, si assisterà all'esibizione del corpo di ballo dell'Itis e a dimostrazioni sportive nell'ambito della boxe tailandese, della pallavolo, del calcio e del basket
Angelo Del Vecchio - Garganopress

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione