Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 15:42

Taranto - Rientra dopo quasi 5 mesi la "Aliseo"

La fregata della Marina militare è stata impiegata dal 1° gennaio alla fine di maggio nel Mediterraneo orientale, nell'ambito dell'operazione "Active Endeavour" contro il terrorismo internazionale. Effettuate tre ispezioni a mercantili
TARANTO - È rientrata a Taranto la fregata "Aliseo", dopo un periodo di attività nel Mediterraneo orientale, nell'ambito dell'operazione "Active Endeavour", che rappresenta il contributo della Nato all'attività "Enduring Freedom" contro il terrorismo internazionale.
La nave "Aliseo", che il 1° gennaio di quest'anno ha sostituito nello stesso impegno la fregata "Zeffiro", è il contributo dell'Italia alle forze permanenti Nato del Mediterraneo (Stanavformed). La "Aliseo", con a bordo 230 uomini di equipaggio, di cui nove fucilieri del Reggimento San Marco, ha fatto tre ispezioni a bordo di mercantili, oltre 1.030 interrogazioni ad unità navali in transito per un totale di 2.068 ore trascorse in mare.
"Active Endeavour" è svolta, su base di rotazioni quadrimestrali, dalle Forze Navali Permanenti della Nato a partire dal 21 ottobre 2001. L'impegno della Marina Militare nell'operazione continua con la partecipazione della fregata Aviere, assegnata alle Forza marittima permanente dell'Atlantico (Stanavforlant).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione