Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 02:03

Bossi, il leghista, è ricoverato a Lecce

Umberto Bossi è in una clinica privata, dove viene curato anche da un noto neurologo tirolese: lo afferma il quotidiano di Bolzano in lingua tedesca Tageszeitung
BOLZANO - Il leader della Lega, Umberto Bossi, è ricoverato in Salento, in una clinica privata di Lecce, dove viene curato anche da un noto neurologo tirolese: lo afferma il quotidiano di Bolzano in lingua tedesca Tageszeitung, il cui direttore, Arnold Tribus, ha anticipato il contenuto di un articolo, frutto di lunga ricerca, che sarà pubblicato domani.
Il ministro Bossi, sempre secondo il quotidiano, è ricoverato nella clinica Villa Verde, a Lecce e sarebbe seguito anche dal prof.Leopold Saltuari, docente di neurologia e primario della clinica universitaria di Innsbruck, dove dirige anche una clinica specializzata nel paese di Hochzirl, una di quelle che vennero immediatamente ipotizzate come possibile luogo di degenza e cura per il leader della Lega.
Il prof.Saltuari, che è nato a Bolzano, è uno dei massimi esperti in neurologia e nella terapia riabilitativa di persone che sono state in coma. Ha anche rapporti di collaborazione con la clinica Villa Verde, «verde come il colore del partito di Bossi», annota Tageszeitung.
Villa Verde è stata fondata dal prof.Giovanni Verrienti, nel 1958. Verrienti è uno dei più famosi neurologi a livello europeo e attualmente la clinica è diretta da suo figlio Pasquale.
Il prof.Leopold Saltuari, secondo fonti della clinica universitaria di Innsbruck citate dal quotidiano di Bolzano, ha già più volte visitato Bossi e sarebbe anche non lontano un trasferimento del leader della Lega in Austria. La clinica di Hochzirl sarebbe stata una delle prime possibili sedi del ricovero di Bossi dopo le sue dimissioni dall' ospedale di Varese. Ma in Tirolo erano immediatamente arrivati numerosi giornalisti e così, dice Tageszeitung, su indicazione del professor Saltuari - un signore dai lunghi capelli bianchi - è stato deciso il ricovero a Lecce nella clinica salentina con cui lo specialista tirolese collabora da tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione