Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 22:45

Taranto - Non si ferma a posto di blocco, arrestato

I carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato in flagranza per «violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e detenzione illegale di un coltello del genere vietato», Michele Micoli
TARANTO - I carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato in flagranza per «violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e detenzione illegale di un coltello del genere vietato», Michele Micoli, di 27 anni del luogo. Questi al quartiere Paolo VI dopo essere stato fermato ad un posto di blocco mentre era alla guida della sua Y10, prima avrebbe finto di fermarsi poi avrebbe tentato di investire un militare, fuggendo quindi a piedi.
Inseguito è stato rintracciato poco dopo, inoltre nella sua auto è stato trovato un coltello del genere vietato mentre l'autovettura è risultata sprovvista di assicurazione e il conducente senza patente. Il Micoli è stato quindi arrestato ed associato alla Casa Circondariale di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione