Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 10:10

Antenna vicino a scuola, protestano studenti

Tutti gli alunni dell'Istituto professionale statale per l'industria e artigianato «Archimede» di Barletta hanno inscenato una protesta contro un'antenna per la telefonia mobile
BARLETTA (BARI) - Per impedire l'installazione di un ripetitore del gestore telefonico H3g di fronte alla propria scuola, tutti i circa mille alunni dell'Istituto professionale statale per l'industria e artigianato «Archimede» di Barletta hanno inscenato una protesta. Vi ha partecipato una ventina di inquilini di due stabili attigui alla palazzina sulla quale operai oggi avrebbero dovuto completare l'impianto per la messa in opera dell'antenna.
Gli abitanti hanno formato un cordone ed hanno di fatto ostacolato l'accesso allo stabile.
La palazzina che dovrebbe ospitare l'antenna è di quattro piani e sorge dall'altra parte della strada dell'istituto scolastico che è di un piano più basso. Sul posto sono giunte squadre di vigili urbani e carabinieri che cercano di contenere la protesta.
La manifestazione segue un'altra analoga fatta qualche settimana fa nella stessa zona da altri cittadini che hanno anche manifestato nel corso dell'ultima seduta del consiglio comunale per sollecitare, tra l'altro, l'emanazione di un regolamento comunale che disciplini l'installazione dei ripetitori di telefonia mobile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione