Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 13:47

Brindisi - Sequestrate 2 discariche abusive

Operazione dei militari della Guardia di finanza a Carovigno e a Cellino San Marco. Si tratta di un terreno di circa mille metri quadrati e di un capannone
BRINDISI - Militari della Guardia di finanza hanno sequestrato, durante controlli, un terreno di circa mille metri quadrati e un capannone adibiti a discariche abusive a Carovigno e Cellino San Marco.
In particolare a Carovigno, nella contrada "Pedalisco", i militari hanno scoperto l'area su cui erano accatastati elettrodomestici usati, materiale ferroso e manufatti in eternit. A Cellino San Marco, inoltre, hanno scoperto nella contrada "Muina" un capannone, di circa 300 metri quadrati, con la copertura in eternit adibito a deposito di elettrodomestici rottamati e materiale proveniente da un esercizio commerciale di Brindisi. Sia il proprietario del negozio, sia quello del capannone sono stati denunciati, mentre sono in corso indagini per identificare il proprietario del terreno di Carovigno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400