Sabato 21 Luglio 2018 | 19:39

Il 24 e 25 marzo

Potenza, 21 aperture
per le giornate del Fai

Previste aperture ad Acerenza, Castelluccio Inferiore, Lauria, Maratea, Pietrapertosa, Ripacandida, Rionero in Vulture, Rivello, Ruoti, Terranova di Pollino e Venosa

Acerenza

Sono complessivamente 21 le aperture di siti storici, ambientali e monumentali, in undici comuni del potentino, inserite nel programma delle «Giornate Fai di primavera», la manifestazione organizzata il 24 e il 25 marzo dal Fai (il Fondo ambientale italiano) per offrire al pubblico visite ai beni storici, archeologici e ambientali del Paese: il programma delle attività in provincia di Potenza è stato illustrato stamani nel capoluogo lucano, nel corso di una conferenza stampa.
Il Fai ha previsto quindi aperture ad Acerenza, Castelluccio Inferiore, Lauria, Maratea, Pietrapertosa, Ripacandida, Rionero in Vulture, Rivello, Ruoti, Terranova di Pollino e Venosa. Accanto alla scoperta di scorci suggestivi e beni poco conosciuti, hanno spiegato il capo delegazione Fai Potenza Lidia Pantone, e il presidente regionale del Fai, Maria Xenia D’Oria, sono stati anche organizzati sei itinerari specifici: «Incontro di civiltà, gli arabi e i normanni a Pietrapertosa», «Percorso nel centro storico di Maratea», «Itinerari artistici e religiosi a Castelluccio», «Atmosfere suggestive per le vie del borgo di Rivello tra arte e storia», «Su per il Cafaro...», e «Un percorso tra sacro e profano a Terranova di Pollino».
In tutta Italia, per celebrare i 26 anni delle «Giornate», il Fai ha organizzato le aperture straordinarie di oltre mille siti in 400 località, «molti dei quali poco conosciuti - hanno evidenziato le rappresentanti del Fai - e in Basilicata ci sono 'tesorì inestimabili da scoprire, anche grazie ai tanti ciceroni volontari che accompagneranno il pubblico in queste visite». (

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, blitz nella notte: spuntaun ripetitore. «Non è autorizzato»

Potenza, blitz nella notte: spunta un ripetitore. «Non è autorizzato»

 
Melfi, un 23enne incensuratoarrestato per spaccio di droga

Melfi, un 23enne incensurato
arrestato per spaccio di droga

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 
Sequestrate due eliambulanzeil volo dei soccorsi era un pericolo

Sequestrate due eliambulanze
il volo dei soccorsi era un pericolo

 
Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

 
Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS