Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 14:03

Un giornalista

Un lucano candidato
a Premio Nobel per la Pace
Assostampa: lustro per noi

Il nome di Enzo Cursio (originario di Tramutola, lavora presso la Fao) è stato indicato dal Nobel per la pace: Mairead Maguire, da Belfast

Un lucano candidatoa Premio nobel per la Pace

di MIMMO SAMMARTINO

Il lucano Enzo Cursio è stato nominato per l’attribuzione del Premio Nobel per la pace per il 2018. A indicare il suo nome, come è prassi, è un Nobel per la pace: Mairead Maguire, da Belfast, che ricevette il prestigioso riconoscimento nel 1976. Maguire ha voluto così dare testimonianza del lavoro realizzato da Cursio per la pace e il disarmo.

Enzo Cursio, originario di Tramutola, è giornalista e attivista per i diritti umani. Attualmente lavora presso la Fao delle Nazioni Unite come coordinatore dell’Alleanza dei Premi Nobel per la pace e per la sicurezza alimentare. È stato il promotore di oltre trenta conferenze internazionali per la costruzione del dialogo tra Stati, istituzioni, società civile. Con l’incoraggiamento di Mikhail Gorbaciov ha contribuito a organizzare il World Summit of Nobel Peace Laureates, a rafforzare la cooperazione e a coinvolgere, nell’opera, i Premi Nobel per la pace insieme ad alcune tra le personalità più influenti nel mondo. Nel dicembre scorso è stato tra i principali promotori, con la Santa Sede, del Symposium sul disarmo nucleare. Iniziativa supportata da Papa Francesco, che ha coinvolto i responsabili delle Nazioni Unite, i Premi Nobel per la pace, leader religiosi ed esponenti che si battono contro la guerra, la corsa agli armamenti, il disarmo nucleare.

Cursio non ha mai interrotto i suoi rapporti con la Basilicata: è, tra l’altro, amministratore della Fondazione Città della Pace per i bambini (a Scanzano e Sant'Arcangelo) e, da oltre vent’anni, collabora con il Premio Nobel per la pace, Betty Williams, che la presiede.

«Un mondo pacifico è possibile – afferma Cursio – solo se abbiamo fede e se agiamo in modo altruistico ed instancabile per ottenere questo risultato».

---------------------------------------------------------------

ASSOSTAMPA: LUSTRO PER LA CATEGORIA - «La presentazione della candidatura di Enzo Cursio per l’attribuzione del Premio Nobel per la Pace per il 2018, oltre a far onore alla Basilicata dà lustro a tutta la categoria dei giornalisti». In una nota l’Assostampa della Basilicata ha sottolineato che «è stato riconosciuto il suo impegno quotidiano nella difesa dei diritti umani profuso sia come amministratore della Fondazione 'Città della Pace per i Bambini Basilicata e sia, presso la Fao, come coordinatore dell’Alleanza dei Premi Nobel per la Pace per la Sicurezza alimentare e la Pace».
Un impegno «sottolineato da Mairead Maguire, Premo Nobel per la Pace del 1976, che da Belfast ha lanciato la candidatura del giornalista lucano per questo prestigioso riconoscimento. Oltre ai più sinceri complimenti l’augurio, per il nostro iscritto, di proseguire nella sua importantissima opera e di entrare, per decisione della commissione eletta dal Parlamento Norvegese, nell’Albo d’oro dei campioni della Pace». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, rione Betlemme, il luogo della tragedia (Foto Tony Vece)

Tragedia a Potenza, padre Foto
uccide il figlio e poi si suicida

 
Torna il «Volo dell’ Angelo» l’ebbrezza e la magia 

Torna il «Volo dell’ Angelo»
l’ebbrezza e la magia 

 
Acqua del Metapontino: sui dati indagherà una commissione

Acqua del Metapontino: sui dati
indagherà una commissione

 
Nucleare, acque inquinatel'assessore riferisce in aula

Nucleare, acque inquinate
l'assessore riferisce in aula

 
Basilicata, nella terra del greggio «si impenna» costo carburanti

Basilicata, nella terra del greggio
«si impenna» costo carburanti

 
Potenza, picchia una bimba disabile arrestato un insegnante di sostegno

Potenza, picchia bimba disabile: arrestato insegnante di sostegno

 
«Più che strategico è un piano tragico»

«Più che strategico
è un piano tragico»

 
Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

 
Mondo TV
Toronto, fiori e messaggi sul marciapiede della strage

Toronto, fiori e messaggi sul marciapiede della strage

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin