Domenica 22 Luglio 2018 | 18:43

dissesto

Montescaglioso avrà i 7 milioni
per fronteggiare la frana

Confermato l'impegno per sbloccare i fondi per la frana. Incontro a Roma sul caso

dissesto in basilicata

di ANTONELLA INCISO

Montescaglioso avrà i sette milioni di euro previsti per fronteggiare per il dissesto idrogeologico. Li avrà per sistemare la profonda frana che ha colpito il paese nel 2013, non modificano la graduatoria delle priorità stabilite nella recente delibera regionale del Piano Rendis ma cercando di attivare il fondo di rotazione con l’obiettivo di recuperare i soldi che sono necessari al progetto. Ad assicurarlo il governo regionale ed il presidente Marcello Pittella dopo l’incontro di ieri con i vertici dell’amministrazione comunale del paese materano. Un incontro proficuo da cui non solo è emersa la volontà da parte della Regione di risolvere la questione, confermando gli stanziamenti previsti nel Piano Rendis (a cominciare dal milione e 700mila euro del progetto per il definitivo consolidamento dell’area colpita) ma anche coinvolgendo il Ministero dell’Ambiente con un incontro con il ministro Galletti fissato per il prossimo 20 dicembre.

«La Regione ha a cuore tutti i 131 paesi della Basilicata alla stessa maniera» sottolinea l’assessore Benedetto spiegando i criteri adottati dal Dipartimento per la scelta delle priorità del Piano Rendis. «Bisogna far diventare esecutivi i progetti, e poi guardare al posizionamento in graduatoria che può essere superato con lo scorrimento» continua l’assessore. «C’è stato un approccio positivo con la collaborazione a livello istituzionale necessaria per andare avanti» evidenzia il presidente Pittella. «Le risorse non sono più le stesse di 15 anni fa – sottolinea- e così abbiamo provato a fare una cosa inedita in Basilicata, finanziando attraverso la Bei interventi per il dissesto idrogeologico».

Dopo aver auspicato che possa aprirsi a Roma un ulteriore spiraglio dall’incontro al Ministero, il governatore lucano ha confermato la disponibilità a partecipare a un Consiglio Comunale aperto, rassicurando gli amministratori sulla volontà regionale di considerare Montescaglioso una priorità ed allo stesso tempo l’incontro del 20 dicembre al Ministero come una tappa per la risoluzione dei problemi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Marchionne, le 3 viste a MelfiSindacati divisi sul giudizio

Marchionne, le 3 viste a Melfi
Sindacati divisi sul giudizio
Maldarizzi: conosceva a memoria i prezzi dei concorrenti

 
Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

 
Potenza, blitz nella notte: spuntaun ripetitore. «Non è autorizzato»

Potenza, blitz nella notte: spunta un ripetitore. «Non è autorizzato»

 
Melfi, un 23enne incensuratoarrestato per spaccio di droga

Melfi, un 23enne incensurato
arrestato per spaccio di droga

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 
Sequestrate due eliambulanzeil volo dei soccorsi era un pericolo

Sequestrate due eliambulanze
il volo dei soccorsi era un pericolo

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS