Lunedì 23 Luglio 2018 | 11:36

Dal Sacrario di Bari

Spoglie soldato morto
in guerra trasferite a Muro

Giovanni Mangone, nato nel 1913 e morto a Vati, in Grecia, il 28 agosto 1942, sono state portate nel suo paese di origine in Basilicata

Spoglie soldato mortoin guerra trasferite a Muro

Le spoglie mortali di Giovanni Mangone - un soldato italiano nato nel 1913 e morto a Vati, in Grecia, il 28 agosto 1942 - sono state trasferite a Muro Lucano (Potenza), suo paese di origine, durante una cerimonia alla quale ha partecipato il Comandante militare Esercito «Basilicata», colonnello Lucio Di Biasio.
Dopo la sepoltura a Rodi, le spoglie di Mangone furono trasferite al Sacrario militare dei Caduti d’Oltremare, a Bari, dove riposano altri 70 mila soldati morti nella Prima e nella Seconda Guerra Mondiale nei Balcani, in Grecia, in Africa settentrionale ed orientale.
Giunte a Muro Lucano in una piccola urna, i resti mortali del soldato sono stati tumulati nel cimitero del paese. Oltre ad una Messa in suffragio, si è tenuta anche una veglia d’onore nella sala consiliare del Comune. Di Biasio ha evidenziato "l'importanza del significato di 'Patrià e di tutti quei valori legati al giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana che accomunano i soldati di ieri e di oggi e che portano, se necessario, a sacrificare la propria vita per il bene comune, in difesa della libertà e della democrazia»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Auto «fantasma» per compiere reati

Auto «fantasma»
per compiere reati

 
Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Marchionne, le 3 viste a MelfiSindacati divisi sul giudizio

Marchionne, le 3 viste a Melfi
Sindacati divisi sul giudizio
Maldarizzi: conosceva a memoria i prezzi dei concorrenti

 
Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

 
Potenza, blitz nella notte: spuntaun ripetitore. «Non è autorizzato»

Potenza, blitz nella notte: spunta un ripetitore. «Non è autorizzato»

 
Melfi, un 23enne incensuratoarrestato per spaccio di droga

Melfi, un 23enne incensurato
arrestato per spaccio di droga

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS