Martedì 17 Luglio 2018 | 00:32

moda

«Sciuragram» fenomeno in Rete
idea di un giovane lucano

Conta quasi 90mila «followers»

sciura

di ANNA MUSACCHIO

L’idea che sta alla base di «Sciuragram» è semplice, come tutte quelle che poi, col tempo, si rivelano geniali, di quelle che sicuramente alla schiera di fashion blogger ed influencer che inflazionano il web avrà strappato un «ci avessi pensato io». E invece ci ha pensato Angelo, ventiquattrenne lucano, milanese d’adozione, studente di biotecnologie, che sul suo profilo  Instagram ha creato «Sciuragram», un fenomeno nella rete che conta quasi 90mila followers, pubblicando scatti che ritraggono le «sciure» meneghine, quelle signore over 60 dal look super raffinato e di tendenza che sono un’istituzione nella «Milano da bere». Qualche foto è sua, qualcuna gli viene spedita dai nipoti  o dalle stesse sciure per farle pubblicare sul suo popolarissimo account. Angelo è «Angelo e basta», vuole ed ha necessità di rimanere anonimo, solo così potrebbe continuare, con il suo cellulare, ad immortalare le sue fashion nonnine in giro a Milano per teatri, bar, mercati, metro e vie della moda. Angelo non si lascia scappare nulla, neppure quando gli chiediamo in quale luogo della Basilicata sia nato, «i paesini lucani contano al massimo qualche decina di migliaia di abitanti, altri solo poche centinaia, e il vostro giornale è molto letto lì, lo legge infatti anche mio padre – spiega alla Gazzetta -  e rintracciarmi per un compaesano sarebbe facilissimo». Il successo di Sciuragram, che a breve spegnerà la prima candelina, seguitissimo da star del calibro di Stefano Gabbana, Fedez, J-Ax , Laura Pausini e Malika Ayane,  non sta solo nell’intuito e nella passione di Angelo per la moda e la fotografia. Sicuramente lo zampino ce l’ha messo anche l’origine meridionale.

«La “sciura” è la signora un po’ altolocata di Milano che gira per il centro, con capelli cotonati e abiti elegantissimi, ingioiellata e truccata quanto basta per risultare raffinata e distinta- racconta lo studente lucano- per un «terrone» appena arrivato a Milano incontrarle è come  rivedere le proprie nonne o zie vestite e agghindate per un matrimonio, ma qui è così sempre, anche per andare a fare la spesa». Ma da cosa è nata l’idea di Sciuragram? «Scott Schuman è uno dei miei fotografi preferiti, lui scatta streetstyle  cioè per strada, le persone ben vestite o che lo colpiscono nei pressi delle sfilate. Io l’ho fatto girando per Milano con le signore che hanno catturato subito la mia attenzione per la bellezza e la cura dei dettagli, ma soprattutto inizialmente per le pellicce che indossavano. Il progetto vero e  proprio è nato quando ho scattato una foto ad una signora che per me era «instagrammabile» da lì il nome e la creazione del profilo. L’intento di Sciuragram  è celebrare queste donne, ma se qualcuna non vuole, elimino subito la sua foto». On line dallo scorso dicembre, Sciuragram vanta già collaborazioni di tutto rispetto nel mondo della moda, una tra tutte quelle con l’arcinota Chiara Ferragni che ha creato con Angelo una linea di t-shirt celebrativa dedicata alle signore in avanti con l’età. «Quando ho iniziato pensavo che il profilo sarebbe rimasto intorno ai 500 followers fedeli, più che la collaborazione con la Ferragni, che ha avuto molto successo ed è piaciuta a molti, quello che sognavo e che ho realizzato grazie al profilo, è stato assistere alla sfilata di Gucci e scattare qualche foto in anteprima, e spero mi invitino alle successive».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

CorteConti frena su 39 norme anche sui soldi al Frecciarossa

CorteConti frena su 39 norme
anche sui soldi al Frecciarossa

 
Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

 
Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

 
Via Sacra e L.go Pedio «pronti entro l’estate»

Via Sacra e L.go Pedio «pronti entro l’estate»

 
Potenza, migranti in marcia per la Giornata della Pace

Migranti, nel Potentino due denunce dei Carabinieri

 
Scandalo sanità in BasilicataPittella domani dal giudice.Sulla candidatura non molla

Scandalo sanità in Basilicata
Pittella oggi dal giudice.
Sulla candidatura non molla

 
Potenza si candida a Città europea dello Sport 2021

Potenza si candida a Città europea dello Sport 2021

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS