Mercoledì 18 Luglio 2018 | 11:05

mobilità

Potenza, trasporti bocciati
dagli universitari non solo bus

I risultati di un sondaggio illustrati all'assessore regionale Nicola Benedetto mobilità e disservizi

Potenza, trasporti bocciati dagli universitari non solo bus

Il 60 per cento circa degli studenti universitari che frequentano i poli di Potenza e Matera giudica in modo «estremamente negativo» il trasporto pubblico regionale, circa il 20% lo ritiene «discreto» e il 4,5 si è detto «soddisfatto»: i dati emergono da una ricerca effettuata dai rappresentanti degli studenti dell’Università della Basilicata, illustrata ieri dal presidente del Consiglio degli studenti, Sebastiano Greco, nel corso della riunione della terza commissione permanente del Consiglio regionale. L’assessore regionale alle infrastrutture, Nicola Benedetto ha annunciato che gli «studenti che saranno chiamati a partecipare ai tavoli che si stanno svolgendo in dipartimento, per arrivare a un piano dei trasporti condiviso e rispondente alle esigenze di tutti gli utenti». Dai dati del questionario (su un campione di 1.900 persone) è anche emerso che «il 32,3% degli iscritti è «fuori sede» e la restante parte «in sede», e il 50% circa è «costretto a prendere l’autobus o il treno almeno due volte al giorno». Circa il 35% degli iscritti frequentanti a Matera, infine, deve «sostenere uno o due cambi durante il viaggio, lo stesso vale per il 22% degli intervistati che frequentano il polo di Potenza».

Restando in tema di trasporti, l’assessore Benedetto ha annunciato che le somme da erogare alle Province di Potenza e Matera per il sistema bus e quindi al Consorzio Cotrab ammontano a 48,9 milioni di euro: la Provincia di Matera ha anticipato risorse proprie al Cotrab e anche quella di Potenza, per mitigare la «vertenza Liscio», ha trasferito al Consorzio due milioni di euro». Nel corso della riunione della terza commissione permanente del Consiglio regionale, l’assessore ha anche precisato che «è necessario sanare quanto prima le pendenze altrimenti non sarà possibile indire la nuova gara per il trasporto su gomma». Benedetto ha poi spiegato di aver chiesto «un contributo straordinario al governo di 120 milioni di euro, per il trasporto su gomma e ferroviario, dal momento che anche Abruzzo e Campania hanno ricevuto risorse aggiuntive per il trasporto.

Fino a cinque anni fa le risorse da parte dello Stato erano vincolate e comunque i 70 milioni di euro ricevuti non erano sufficienti e la Regione doveva prevedere oltre 45 milioni di euro. Il fabbisogno della Basilicata per il trasporto è di oltre 110 milioni di euro e lo Stato ci corrisponde 75 milioni di euro». «Per quanto riguarda i fondi per i nuovi mezzi di trasporto - ha concluso Benedetto - la Regione ha già avuto dalla Stato 7,6 milioni di euro che vanno sommati alla sponda del 25% delle aziende e della stessa Regione per circa 4,4 milioni di euro. In bilancio però abbiamo solo 1,3 milioni di euro a ciò dedicati. L'auspicio è che con l’assestamento si possano recuperare le somme mancanti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 
Lascia la toga per indossare il camice del gelataio

Lascia la toga per indossare
il camice del gelataio

 
Melfi, Ronaldo più forte della protestaFca: un flop; Ubs di sciopero riuscito

Melfi, Ronaldo più forte della protesta. Fca: un flop; Ubs: sciopero riuscito

 
CorteConti frena su 39 norme anche sui soldi al Frecciarossa

CorteConti frena su 39 norme
anche sui soldi al Frecciarossa

 
Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

 
Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS