Cerca

Lunedì 23 Aprile 2018 | 17:18

in un anno

Il prezzo del Freccialink
lievitato del 50 per cento

Il prezzo del Freccialink lievitato del 50 per cento

di Luigia Ierace

In poco più di un anno il prezzo del FrecciaLink è aumentato del 50 per cento. Il rivoluzionario servizio che collega Potenza e Matera con piccole navette a Salerno e quindi alle grandi direttrici italiane delle Frecce: Napoli, Roma, Bologna, Milano, Torino, va avanti, ma continua a lievitare nel prezzo. Ad inaugurare la sperimentazione, lo scorso anno, il 12 giugno, con il cambio d’orario estivo di Trenitalia, fu proprio l’ad Barbara Morgante arrivata a Potenza e Matera per presentare l’iniziativa. Un’idea che piace subito a chi si sposta con frequenza lungo la Penisola. Il vantaggio delle piccole navette è duplice: un servizio più comodo e soprattutto, la garanzia di poter effettuare un viaggio tranquillo, senza la preoccupazione di perdere il Freccia Rossa, perché il percorso è «assistito» da Trenitalia, e si ha la certezza che anche se il Freccia dovesse arrivare in ritardo a Salerno, la navetta aspetterà.

«Costa un po’ in più ma sono soldi ben spesi», spiegava l’Ad invitando a provarlo. E la sperimentazione parte molto bene: chi «riesce a prenderlo» ne è entusiasta, ma si pone subito il problema del numero di posti: i 16 della navetta non sono sufficienti già a una settimana dal lancio del nuovo servizio. Arrivano i suggerimenti e la richiesta di sdoppiare il FrecciaLink da Salerno a Potenza e da Salerno a Matera, con riduzione di tempi di percorrenza e una maggiore disponibilità di posti. Ma si chiede anche la possibilità di potenziare le corse, rispetto alle due previste mattina e pomeriggio. Trenitalia sceglie di sostituire il bus-navetta con un pullman grande e il prezzo comincia a salire.

Guardiamo la situazione a distanza di un anno e due mesi, prendendo il caso del collegamento con Potenza. Il servizio navetta è partito, già con un incremento: in aggiunta al FrecciaRossa al quale è collegato costa 10 euro (non si può acquistare singolarmente). Somma che lievita dopo poco a 12 euro per salire attualmente a ben 15 euro per la tratta da Salerno a Potenza o viceversa. Esigenze di mercato, è evidente che il servizio funziona (anche l’altro operatore Italo avvia poco dopo un analogo servizio navetta) e che quindi va pagato e anche profumatamente. Basti pensare che il biglietto di Freccia Rossa in standard da Napoli a Salerno costa 18 euro, solo 3 euro in più del pullman collegato che va a Potenza.

Tutto ha un prezzo e, se il servizio funziona vale il sacrificio, vien da dire con rassegnazione. Ma non si può dire altrettanto quando si verifica che c’è stata una riduzione del servizio sostitutivo su gomma diretto (9 euro e 35 centesimi) per andare da Potenza a Napoli e viceversa e perché nell’arco della giornata ci sono solo 6 collegamenti diretti senza alcun cambio (1 Freccia Rossa, 2 Intercity, 1 Regionale e 2 servizio sostitutivo su gomma), tutti gli altri richiedono un cambio con aumento dei tempi di percorrenza fatta eccezione per il caro e costoso Freccia Rossa+FrecciaLink.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, picchia una bimba disabile arrestato un insegnante di sostegno

Potenza, picchia bimba disabile
arrestato insegnante di sostegno

 
«Più che strategico è un piano tragico»

«Più che strategico
è un piano tragico»

 
Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

 
Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 

MEDIAGALLERY

Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
'It's a Boy!'

'It's a Boy!'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Spettacolo TV
Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

 
Italia TV
Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

 
Economia TV
Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin