Cerca

Lunedì 23 Aprile 2018 | 13:37

No all'invasione dell'eolico truffa
Sit in davanti alla prefettura

I comitati spontanei sorti in Basilicata

No all'invasione dell'eolico truffaSit in davanti alla prefettura

Giovanna Laguardia

Basta con l’eolico truffa, mini sulla carta e maxi nei disagi alla popolazione: questo il senso della protesta che ieri mattina ha animato il centro storico di Potenza. I rappresentanti dei comitati e dei costituendi comitati di cittadini di Piani del Mattino, Montocchio e Montocchino, Dragonara, Giuliano, Torretta, Giarrossa, Pian Cardillo e cittadini di Oppido Lucano e San Nicola di Pietragalla, insieme ai rappresentanti di varie associazioni culturali e ambientaliste provenienti da tutta la regione, si sono ritrovati in piazza Matteotti e poi, dopo aver attraversato un tratto di via Pretoria anche con alcuni bambini, sono giunti in piazza Mario Pagano. Qui, davanti alla sede della Prefettura, si è discusso delle difficoltà quotidiane che le famiglie incontrano, soprattutto nelle contrade a Nord di Potenza, per la presenza di tantissimi aerogeneratori a ridosso delle case.

«Non siamo contro l’eolico come presa di posizione generale - hanno spiegato i rappresentanti del comitato Piani del Mattino, uno dei primi a costituirsi a Potenza - ma contro l’eolico selvaggio. Contro le centinaia di pale che sono sorte o stanno sorgendo a ridosso delle case e delle strade e mettono a rischio la salute e l’incolumità dei cittadini. Soprattutto siamo contro il fatto che dietro la cortina fumogena della parola “mini eolico” stanno sorgendo dei veri e propri grandi parchi eolici in un territorio molto circoscritto».

Ma i cittadini hanno puntato il dito anche contro le amministrazioni, in particolare Comune e Regione. Come è noto, infatti, la regione soltanto di recente ha approvato una normativa in materia di mini eolico, e in questi mesi i Comuni dovrebbero provvedere ad adeguarsi. «Si sta facendo un rimpallo di responsabilità tra il Comune e la Regione - denunciano i rappresentanti dei Comitati. La Regione, con i gravi ritardi nell’approvazione delle normative, ha permesso che si facesse questo scempio. Ma i cittadini sono stanchi di subire soprusi da una politica che non vuole ascoltare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, picchia una bimba disabile arrestato un insegnante di sostegno

Potenza, picchia una bimba disabile
arrestato un insegnante di sostegno

 
«Più che strategico è un piano tragico»

«Più che strategico
è un piano tragico»

 
Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

 
Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 

MEDIAGALLERY

Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Cresce l'attesa per Royal Baby, folla di reporter

Cresce l'attesa per Royal Baby, folla di reporter

 
Spettacolo TV
Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

 
Italia TV
Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

 
Economia TV
Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin