Domenica 22 Luglio 2018 | 09:10

fino al 7 giugno

Ecco la Potenza della lettura
Vetrina di libri e laboratori

Ecco la Potenza della lettura Vetrina di libri e laboratori

di Lorenza Colicigno

«La Potenza dei libri… la forza della lettura», evento curato dall’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata, da oggi al 7 giugno, in via Raffaele Acerenza n.37, dà voce a numerose associazioni lucane che presentano, soprattutto a un pubblico giovanissimo, esposizioni di libri, laboratori di scrittura, letture, incontri con gli autori, arte da leggere, laboratori e incontri di teatro. La tre giorni si apre lunedì 5 giugno alle ore 10.00, con l’incontro «La letteratura nel tempo di internet e della globalizzazione» alla presenza dello scrittore Andrea Di Consoli, presso l’Aula Magna del Liceo Classico «Quinto Orazio Flacco».

A condurre i fruitori negli inediti percorsi di lettura diverse associazioni. «La Luna al guinzaglio» condurrà nei tre giorni dell’evento laboratori creativi in cui si darà nuova vita a diversi materiali di scarto: «Prove di Stampa», «Il Piantastorie», «Poesie Nascoste»; Domenico Colucci condurrà «Dei ed eroi», un laboratorio di teatro delle ombre per raccontare miti e fiabe con la fioca luce di una lampada, la mattina di oggi e del 7; l’associazione Abito in Scena, presente nelle tre giornate dell’evento, propone «PerLa mia Terra» e «Rodari Hotel»; Opti Pobà, associazione di volontariato che opera a sostegno dell’integrazione degli immigrati, presenta oggi «Ritmo dal mondo», un laboratorio di lettura e illustrazione delle storie tratte dal libro «Chiamarsi Optì Pobà» che sarà riproposto anche nella giornata di mercoledì 7 giugno insieme all’iniziativa.

«Alla scoperta di suoni e segni dal mondo»; domani l’associazione Artepollino con «Alfabeto dei Sassi» condurrà un laboratorio artistico, ispirandosi agli artisti Giuseppe Penone e Bruno Munari; 64Pixel, società che realizza animazioni, fumetti e illustrazioni per l’infanzia, propone «Tra una linea e un punto», nel pomeriggio di domani e mercoledì 7; alle ore 19 di ogni giorno, la compagnia teatrale Gommalacca porterà in scena «Storie della buona notte per ragazze ribelli»; domani sarà la volta di Parole e Sassi, Collettivo Progetto Antigone, a cura della compagnia teatrale Petra; «Ti racconto … il quadro» a cura di Grazia Pastore, propone una lettura «narrata» di opere d’arte in esposizione; Don Vito Telesca racconta «I Codici Miniati del Medioevo»; le telecamere di Digital Wolf promuovono un invito alla lettura attraverso momenti di gioco e di teatro; a conclusione della manifestazione, mercoledì 7 giugno, si esibirà Clown Sonetto con «Sonetto in BubblesLand», la terra delle bolle dove piccoli e grandi sogni prendono vita grazie ad un soffio magico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, blitz nella notte: spuntaun ripetitore. «Non è autorizzato»

Potenza, blitz nella notte: spunta un ripetitore. «Non è autorizzato»

 
Melfi, un 23enne incensuratoarrestato per spaccio di droga

Melfi, un 23enne incensurato
arrestato per spaccio di droga

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 
Sequestrate due eliambulanzeil volo dei soccorsi era un pericolo

Sequestrate due eliambulanze
il volo dei soccorsi era un pericolo

 
Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

 
Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS