Lunedì 16 Luglio 2018 | 21:52

sanità

In aumento il cancro alla pelle
e alla mammella in Basilicata

Sono stati aggiornati al 2013 i dati del Registro Tumori

In aumento il cancro alla pelle e alla mammella in Basilicata

di PIERO MIOLLA

Il tumore alla pelle (eccetto i melanomi) seguito da quello alla prostata per i maschi, il cancro alla mammella più di quello alla pelle, per le donne. Sono queste le principali patologie oncologiche presenti in Basilicata, almeno secondo i dati del 2013, da poco pubblicati sul sito istituzionale del Crob di Rionero in Vulture, in aggiornamento al Registro Tumori di Basilicata. «Questo ulteriore aggiornamento – si legge in una nota del Crob - ad un anno dall’accreditamento presso l’Airtum avvenuto lo scorso 14 aprile, conferma il Registro Tumori di Basilicata tra i più aggiornati a livello nazionale». Va ricordato, altresì, che il Registro Tumori di Basilicata è un «registro di popolazione generale su base regionale, ovvero, raccoglie i dati relativi a tutti i tumori maligni dei residenti in Basilicata.

Sul sito web dell’Irccs Crob è a disposizione un report che, con tabelle dettagliate, riporta le frequenze ed i tassi di incidenza standardizzati per età, per ciascuna delle cinquanta sedi tumorali Airtum. Tali tabelle sono suddivise per sesso, area di residenza, le nove aree Pois, Aziende Sanitarie Territoriali e i 131 comuni». Più nel dettaglio dall’aggiornamento, oltre alle patologie sopra riportate, si evince che nel 2013 i tumori totali nella nostra regione hanno colpito 1.664 femmine e 2.179 maschi, con un’incidenza rispettivamente pari a 480 casi su centomila per il «sesso debole» e 739, sempre su centomila, per i maschi, con una standardizzazione per età utilizzando la popolazione italiana del 2001. Spulciando nei dati generali, sempre per incidenza di patologia, dietro i tumori alla pelle e alla prostata, per i maschi sono anche frequenti quelli al polmone, al colon e alla vescica.

Per le donne, invece, dopo la mammella e la pelle, ci si ammala per tumori al colon e alla tiroide. In merito ai dati di ciascuna Azienda Sanitaria, invece, si osserva come per l’Asm (Azienda Sanitaria di Matera) i tassi di incidenza complessivi sono lievemente più alti rispetto a quelli registrati nell’area dell’Asp (Azienda Sanitaria di Potenza), anche se, nello specifico, l’incidenza dei tumori alla pelle (non melanomi) sulle donne è nettamente inferiore a Matera e dintorni, mentre quello alla tiroide, sempre nell’area di competenza Asm e sempre per le donne, è più alto rispetto all’Asp. Tra le aree Pois (Piani di offerta integrata di servizi) la maggiore incidenza di tumori tra i maschi, si registra nel Vulture-Alto Bradano (833 su centomila), seguito da Potenza (825), e Matera (770). Per le femmine, invece, domina Matera (568) seguita da Potenza (538) e Bradano-Medio Basento (522). Guardando la classifica al contrario, infine, per i maschi le aree Pois dove l’incidenza tumorale sembra essere stata inferiore sono il Lagonegrese-Pollino (636) e, per le femmine, Metapontino-Collina Materana (426). Dati che vanno confrontati con quelli degli anni precedenti per avere un quadro più completo e meno parziale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

CorteConti frena su 39 norme anche sui soldi al Frecciarossa

CorteConti frena su 39 norme
anche sui soldi al Frecciarossa

 
Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

 
Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

Nel Potentino scoperta truffa on line, una denuncia

 
Via Sacra e L.go Pedio «pronti entro l’estate»

Via Sacra e L.go Pedio «pronti entro l’estate»

 
Potenza, migranti in marcia per la Giornata della Pace

Migranti, nel Potentino due denunce dei Carabinieri

 
Scandalo sanità in BasilicataPittella domani dal giudice.Sulla candidatura non molla

Scandalo sanità in Basilicata
Pittella oggi dal giudice.
Sulla candidatura non molla

 
Potenza si candida a Città europea dello Sport 2021

Potenza si candida a Città europea dello Sport 2021

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpi di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS