Giovedì 19 Luglio 2018 | 08:01

Abuso d'ufficio e falso

Senise, per l'asilo chiuso
indagato anche il sindaco

Senise, per l'asilo chiusoindagato anche il sindaco

Senise - Nuovi guai giudiziari per il sindaco di Senise Giuseppe Castronuovo. Dopo il processo in corso per una presunta diffamazione, è finito nuovamente sotto inchiesta. Questa volta le ipotesi di reato sono abuso d’ufficio e falso in atto pubblico. E’ l’ultimo sviluppo nell’indagine sulla scuola materna di Largo Cesare Donnaperna, che doveva passare dall’Opera Nazionale per il Mezzogiorno all’associazione «Sacro cuore».
Nello scorso mese di febbraio, ricordiamo, il pubblico ministero di Lagonegro ha chiesto il rinvio a giudizio per due funzionari del Comune accusati di abuso, omissione e rifiuto di atti d’ufficio. Le indagini, però, non si sono fermate. Il lavoro degli inquirenti è proseguito e oggi ha prodotto anche il coinvolgimento del sindaco. L’iscrizione di Castronuovo nel registro degli indagati è un atto compiuto nell’ambito del sequestro dello stabile che ospita l’istituto scolastico. Il provvedimento è stato disposto lo scorso 23 marzo dal gip di Lagonegro, Rosamaria de Lellis. La vicenda risale a poco più di anno fa. Era il 17 febbraio del 2016 quando il sindaco dispose la chiusura della scuola sulla base di una relazione dell’ufficio tecnico che giudicava l’edificio non in regola con i requisiti di staticità ed agibilità e con la normativa antincendio . A ricorrere alla magistratura è stata l’associazione «Sacro cuore». Le indagini avrebbero accertato che l’ordinanza sarebbe basata su dati falsi, ossia l’edificio non era da chiudere perché l’agibilità c’era e certificata da documenti firmati dallo stesso Comune, e l’adeguamento antincendio non era necessario. Per la stessa vicenda Castronuovo era stato già indagato una prima volta e proprio in questi giorni il gip, Vincenzo Saladino, aveva archiviato tutto. La denuncia era partita sempre dall’associazione «Sacro Cuore». Ora la vicenda torna a galla con una seconda indagine scaturita da un nuovo esposto dell’associazione che, giovedì scorso, ha portato al sequestro della struttura.
Sulla doppia indagine interviene il difensore di Castronuovo, l’avvocato Donatello Genovese, che alla Gazzetta osserva: «C’è una contraddizione tra giudici dello stesso ufficio: un gip archivia e un altro gip accusa. Ma sono fiducioso che si chiarirà tutto e l’operato del sindaco risulterà corretto. L’edificio è fatiscente – aggiunge il legale - ha il tetto sfondato e presenta tutta una serie di criticità che comportano dei pericoli per i bambini. Non c’è una certezza sull’idoneità di quell’immobile costruito molti anni fa. Ci riserviamo di chiedere un sopralluogo da parte degli uffici del genio civile e dei vigili del fuoco. Sia il sindaco che i tecnici del Comune – conclude l’avvocato Genovese -non hanno nulla di personale contro l’associazione».[p.p.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 
Lascia la toga per indossare il camice del gelataio

Lascia la toga per indossare
il camice del gelataio

 
Melfi, Ronaldo più forte della protestaFca: un flop; Ubs di sciopero riuscito

Melfi, Ronaldo più forte della protesta. Fca: un flop; Ubs: sciopero riuscito

 
CorteConti frena su 39 norme anche sui soldi al Frecciarossa

CorteConti frena su 39 norme
anche sui soldi al Frecciarossa

 
Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

Furto sacrilego nella chiesa, rubato l’oro della Madonna

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS