Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 14:01

La rete colabrodo

Potenza, il 70% dell'acqua
va persa: e non si investe

Potenza, il 70% dell'acquava persa: e non si investe

PIERO MIOLLA

Acqua azzurra, acqua chiara, cantava Lucio Battisti. Senza sapere che, in Basilicata l’acqua, al netto della sua purezza e della sua chiarezza, spesso si perde per strada anche se, quella che arriva nelle case, viene ritenuta dai fruitori di buona qualità. Nella nostra regione, infatti, solo il 16,2% degli utenti dichiara di non fidarsi a bere acqua di rubinetto. Tornando alla dispersione, secondo l’Istat, Potenza è il comune capoluogo che in Italia presenta il valore più alto dell’indicatore percentuale di perdite idriche totali, con il 68,8%, sebbene per quanto riguarda le perdite totali lineari (metri cubi giornalieri per chilometri di rete), il valore registrato nel 2015, pari a 34,3 metri cubi, sia sotto la media del complesso dei comuni capoluogo di provincia. Le perdite totali lineari, invece, nel capoluogo si attestano sui 34,3 metri cubi al giorno. La dispersione della risorsa acqua, però, non è una prerogativa solo lucana. In Italia, infatti, nel 2015 è andato disperso il 38,2% dell’acqua immessa nelle reti di distribuzione dell’acqua potabile dei comuni capoluogo (dal 35,6 del 2012), non raggiungendo, pertanto, gli utenti finali.

La perdita giornaliera reale, al netto degli errori di misurazione e degli allacciamenti abusivi, ammonta a circa 50 metri cubi per ciascun chilometro delle reti di distribuzione: un volume che, stimando un consumo medio di 89 metri cubi annui per abitante, soddisferebbe le esigenze idriche di un anno di 10,4 milioni di persone. È evidente, dunque, che uno dei maggiori problemi della gestione idrica in Basilicata è legato alla dispersione della risorsa acqua. Sebbene l’efficienza delle infrastrutture della rete idrica costituisca un’esigenza diffusa e ormai improrogabile, le dispersioni, infatti, continuano ad essere persistenti e gravose.

Come mai? Il gestore lucano sottolinea che esse derivano da criticità di vario ordine, prima tra tutte le rotture nelle condotte e la vetustà degli impianti. Perché non si investe in nuove tecnologie per ammodernare la rete? Perché la società è solo un gestore: è la Regione Basilicata che deve fornire i soldi necessari per questo cambiamento radicale. Che incidenza ha questa dispersione sui conti economici? Cifre precise Aql non ne fornisce, ma lascia intendere che si tratta di importi non secondari. Inoltre, si sottolinea, per gli impianti di sollevamento la dispersione produce costi più elevati, mentre per le perdite che si verificano in montagna, il danno economico è più lieve. La perdita, però, va letta non solo in termini economici, ma anche di spreco di risorse naturali: non dobbiamo, infatti, dimenticare che l’acqua è un bene primario per la nostra vita e che, attraverso un foro di un millimetro, si stima una perdita circa 2.300 litri di acqua potabile al giorno. Se a qualcuno piace fare calcoli, potrà constatare che, solo attenendosi alle perdite stimate dell’Istat per Potenza, si tratta di un danno enorme, non solo economico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Area industriale, l'accordoComune-Asi parte dal ponte

Area industriale, l'accordo
Comune-Asi parte dal ponte

 
In estate due fermate del Frecciargento a Maratea

In estate due fermate del Frecciargento a Maratea

 
Melfi pronta a produrre i modelli alta gamma Fca

Melfi pronta a produrre i modelli alta gamma Fca

 
Rapina in banca a Venosacatturato un cerignolano

Rapina in banca a Venosa
catturato un cerignolano

 
birra lucana Morena di Balvano

Germania, birra lucana conquista i tedeschi

 
La Fiat Punto nel piazzale della Fca di San Nicola di Melfi

Fca, entro l'11 di agosto l'ultima Fiat Punto targata Melfi

 
Con le royalty del petrolio 300 nuovi posti in Comuni e Province

Con le royalty del petrolio 300 nuovi posti in Comuni e Province

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Una persona su 3 ha la pressione alta, ma molti non lo sanno

Una persona su 3 ha la pressione alta, ma molti non lo sanno

 
Mondo TV
Trump, 'Fbi infiltro' mia campagna'. Aperta inchiesta

Trump, 'Fbi infiltro' mia campagna'. Aperta inchiesta

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Calcio TV
Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta