Cerca

Lunedì 23 Aprile 2018 | 15:34

melfi

«Mia nuora poteva salvarsi
ma non l'hanno ricoverata»

«Mia nuora si poteva salvare, bastava ricoverarla nelle settimane precedenti, quando abbiamo ripetutamente implorato i medici di tenerla in Ospedale, perché era chiaro che qualcosa non andasse per il verso giusto; ma ci dicevano sempre di stare tranquilli, perché la situazione era completamente sotto controllo». È una testimonianza commossa e appassionata quella di Sabina Latella, la suocera di Regiane Sousa Martins, la donna di origine brasiliana morta il 3 settembre 2013, per complicanze nel corso del parto avvenuto nella struttura ospedaliera San Giovanni di Dio di Melfi.

Una testimonianza di fatti e di stati d’animo, questi ultimi non certo utilizzabili per il processo, ma utili per capire la condizione di una famiglia che si ritrova a veder cambiare un momento di gioia, quale dovrebbe essere una nuova nascita, in una tragedia. E sono stati diversi diversi i momenti di forte commozione mentre la donna rispondeva alle domande del Pm Veronica Calcagno e degli avvocati difensori, al punto da portare il giudice Natalia Catena a sospendere l'esame della donna, in particolare quando la suocera di Regiane ha raccontato dei problemi che manifesta tuttora la nuova vita nata quel giorno dalla mamma in fin di vita e da suo figlio, Giuseppe Errichiello (parte lesa nel processo e assistito dall’avv. Fabio Di Ciommo), a causa dei danni subiti durante il parto, dopo il quale rimase in pericolo di vita per alcuni giorni.

Per la morte della giovane mamma brasiliana sono ora a processo la ginecologa della vittima, Maria Patrizia Napoli (difesa dall’avvocato Gaetano Araneo) e del direttore del reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Melfi, Alberico Antonio Vona (difeso dall’avvocato Marco Moccia) accusati di «omicidio colposo» per «imperizia». E per approfondire queste ipotesi nella prossima udienza del 6 aprile toccherà ai primi testimoni delle difese le infermiere presenti in reparto il giorno dell'evento nefasto. A seguire toccherà ai periti della difesa dire la loro su quel tragico evento, in un incedere processuale spedito che potrebbe portare ad avere già una verità processuale di primo grado prima dell’estate.[g.riv.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, picchia una bimba disabile arrestato un insegnante di sostegno

Potenza, picchia una bimba disabile
arrestato un insegnante di sostegno

 
«Più che strategico è un piano tragico»

«Più che strategico
è un piano tragico»

 
Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

 
Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 

MEDIAGALLERY

Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Mondo TV
Cresce l'attesa per Royal Baby, folla di reporter

Cresce l'attesa per Royal Baby, folla di reporter

 
Spettacolo TV
Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

 
Italia TV
Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

 
Economia TV
Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin