Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 18:21

Manovre in Basilicata

Pd, il valzer scissione
chi resta e chi se ne va

Pd, il valzer scissionechi resta e chi se ne va

ANTONELLA INCISO

L’ultimo filo che li lega è la volontà di non commentare. Tacciono i renziani e tacciono gli esponenti della minoranza dem chiamati alla difficile scelta di restare nel partito o seguire la sinistra bersaniana- dalemiana.

Preferisce non commentare il parlamentare Salvatore Margiotta e tace anche il vice-ministro Filippo Bubbico. Per i dem sono giorni di fuoco, seppure per molti si tratti di una scissione a freddo, priva di reazioni, priva di emozioni. Eppure il valzer di chi va e chi resta si balla già da ore. E registra una prima ufficializzazione importante, seppure di non matrice dem ma Sinistra italiana. Ad ufficializzare l’adesione al nuovo movimento è, infatti, il consigliere regionale Giannino Romaniello, ex Sel ed ora Gruppo misto che conferma come la nuova aggregazione sia attrattiva «perché si può costruire un nuovo movimento che può raccogliere parte della sinistra che non vuole chiudersi nella sola testimonianza ma ha l’ambizione di difendere e tutelare i valori storici della sinistra e il lavoro, provando a dare risposte che non siano ideologiche a processi di cambiamento che ci sono». «Il tema non è fare un altro partito - commenta - ma fare una casa che superi la vecchia idea delle due sinistre, quella riformista e quella antagonista sapendo che la teoria che non esiste più la destra e la sinistra è una teoria sbagliata, perché in questo mondo si è di destra e di sinistra a secondo si risponda ai temi dei diritti, delle disuguaglianze, delle opportunità».

Insomma, Romaniello declina la sua scelta. Una strada che starebbero seguendo altri esponenti politici, come il sindaco di Rivello, Antonio Manfredelli, o il capogruppo Pd al Comune di Potenza, Giampiero Iudicello, che secondo indiscrezioni, seguirebbero Roberto Speranza nel nuovo Movimento per la Costituente di sinistra. Con Iudicello poi almeno altri quattro consiglieri comunali del capoluogo.

Andare via, dunque. Non solo dal Pd ma anche dai ruoli ricoperti per il partito. Quelli prettamente politici e quelli legati agli equilibri politici. Un dilemma per molti, perché se, ad esempio, Iudicello dovesse lasciare il partito resterebbe consigliere comunale ma dovrebbe dimettersi dall’incarico di capogruppo. Così come da presidente del partito a Potenza dovrebbe dimettersi Carlo Rutigliano, nominato solo qualche tempo fa. O come potrebbe, ma solo per un atto di garbo istituzionale, lasciare la presidenza del Commissione regionale pari opportunità Angela Blasi, consigliera comunale a Potenza in quota Speranza e nominata nell’organismo regionale proprio dai dem. Variabili non da poco, quindi. Passaggi importanti che, oltre alle valutazioni politiche, pesano sulle decisioni di chi vuole andare e chi vuole, invece, restare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Basilicata, nella terra del greggio «si impenna» costo carburanti

Basilicata, nella terra del greggio
«si impenna» costo carburanti

 
Potenza, picchia una bimba disabile arrestato un insegnante di sostegno

Potenza, picchia bimba disabile: arrestato insegnante di sostegno

 
«Più che strategico è un piano tragico»

«Più che strategico
è un piano tragico»

 
Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

 
Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Mondo TV
Il papa' di Alfie: "Ha respirato da solo per 9 ore"

Il papa' di Alfie: "Ha respirato da solo per 9 ore"

 
Italia TV
Migliora copertura vaccinale in Italia

Migliora copertura vaccinale in Italia

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin