Venerdì 20 Luglio 2018 | 07:07

potenza

Incidente ferroviario a Lagopesole: tre condanne

Incidente ferroviario Lagopesole tre condanne a due anni

POTENZA - Il Tribunale di Potenza ha condannato a due anni di reclusione (pensa sospesa) per omicidio colposo Francesco Fogliano, Domenico Barone e Vincenzo Conte, a conclusione del processo sull'incidente ferroviario avvenuto nel 2004 a Lagopesole di Avigliano (Potenza), in cui morirono due operai pugliesi, Ruggiero Ricco e Mario Di Pietrantonio: il giudice ha invece assolto Donato Caponero e Canio Claps.

E’ stato invece dichiarato prescritto il reato di disastro ferroviario. I due operai pugliesi stavano lavorando alla sostituzione di alcune traversine poco lontano dalla stazione ferroviaria di Lagopesole: il mezzo di servizio su cui si trovavano per riparare la linea fu tamponato da un convoglio di servizio carico di traversine. Secondo l’accusa questo mezzo stava trasportando materiale da Avigliano verso Lagopesole e, dopo aver raggiunto un tratto in discesa nell’area di Possidente, avrebbe iniziato ad accelerare, forse per un problema all’impianto frenante, impedendo al macchinista di spostarsi sull'altro binario ed evitare quindi l’altro convoglio.

Fogliano all’epoca era capo tronco della Rfi, Conte il macchinista del convoglio che ha tamponato il mezzo su cui si trovavano i due operai pugliesi, mentre Caponero, Claps e Barone erano agenti di scorta. Il pm Antonio Natale aveva chiesto condanne tra i tre e i sei anni di reclusione per tutte e cinque gli imputati. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

 
Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 
Lascia la toga per indossare il camice del gelataio

Lascia la toga per indossare
il camice del gelataio

 
Melfi, Ronaldo più forte della protestaFca: un flop; Ubs di sciopero riuscito

Melfi, Ronaldo più forte della protesta. Fca: un flop; Ubs: sciopero riuscito

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS