Venerdì 20 Luglio 2018 | 20:39

Convenzione con la Bocconi

Basilicata, nuovo modello
per valutare gli ospedali

operazione, intervento chirurgico

La Regione Basilicata ha firmato una convenzione con l’Università Bocconi di Milano per la realizzazione di un modello unico di valutazione del personale e delle professionalità delle aziende sanitarie lucane: l’accordo è stato illustrato stamani a Potenza, nel corso di una conferenza stampa.

Il nuovo modello valutativo andrà a sostituire quelli già esistenti, ma diversi tra loro, e utilizzati dalle strutture sanitarie della Basilicata, mantenendo gli aspetti maggiormente efficaci e innovando le procedure sulla base di un iter sperimentato, in Piemonte dalla Bocconi, dalla ricercatrice lucana Angela Leone. «Abbiamo analizzato le dinamiche interne - ha detto la ricercatrice - capendo che ci sono ampi margini di miglioramento per l’utilizzo delle professionalità presenti negli ospedali, perché non bastano investimenti in macchinari e infrastrutture se ognuno non è messo in grado di esprimere al meglio il suo valore».

Il modello è stato proposto alla Regione dal consigliere regionale Michele Napoli (Fi): «Quando si hanno a cuore le sorti di una comunità - ha detto Napoli - non ci sono steccati politici, e oggi la Basilicata si trova a discutere una riforma della sanità che sicuramente può avvalersi di uno strumento valido di verifica». Il Presidente della Regione, Marcello Pittella, dopo gli interventi dei direttori delle strutture sanitarie, ha ricordato che «la Basilicata nel tempo ha recuperato metodi valutativi non sempre approfonditi e coerenti con le necessità e gli ambiti locali di riferimento: noi cerchiamo invece di correggere questo percorso, con una dose notevole di coraggio, per mettere in campo una sanità che risponda alla richiesta di efficienza e di qualità. E' difficile, perché in passato non si è voluto 'disturbare il manovratorè, ma proviamo a farlo andando oltre i calcoli ragionieristici e senza riduzione drastica dei numeri»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 
Sequestrate due eliambulanzeil volo dei soccorsi era un pericolo

Sequestrate due eliambulanze
il volo dei soccorsi era un pericolo

 
Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

 
Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS