Cerca

Dal 1 dicembre

Sosta selvaggia, a Potenza
in arrivo lo Street control

street control

Per contrastare in tempo reale la 'sosta selvaggià e per individuare veicoli in circolazione senza copertura assicurativa e revisione, dal prossimo 1 dicembre, la Polizia locale di Potenza avrà in dotazione lo 'Street control'. Stamani i dettagli sono stati illustrati in una conferenza stampa, nella Sala dell’Arco del Municipio, dal sindaco, Dario De Luca, dall’assessore alla viabilità, Gerardo Bellettieri, e dal comandante della Polizia locale, Maria Carmela Senatore, i quali hanno evidenziato che «la prima fase di sperimentazione ha già prodotto importanti risultati».
L’utilizzo dello 'Street control' - il Comune ha speso 35 mila euro per l’acquisto delle strumentazioni (telecamera e alcuni smartphone per i vigili urbani) necessarie a individuare i veicoli in divieto di sosta e senza assicurazione o revisione - «non ha solo una finalità punitiva - ha sottolineato Senatore - vogliamo soprattutto garantire più sicurezza stradale. Infatti è ormai provato che la 'sosta selvaggià faccia aumentare l'incidentalità in città: a Potenza siamo passati dai 690 sinistri del 2014 ai 540 del 2015, e con questo nuovo strumento, già in uso in altre città italiane, ci proponiamo di fare sicurezza stradale in maniera più efficace».
De Luca e Bellettieri hanno invece sottolineato che «a Potenza ci sono troppe auto in divieto di sosta, che danno la percezione di una città senza regole: noi invece vogliamo applicarle». Con «questa conferenza stampa - ha aggiunto De Luca - ci proponiamo di informare il maggior numero possibile di cittadini, che al tempo stesso devono sapere che dal prossimo mese di dicembre tutte le infrazioni scoperte dallo 'Street control' verranno immediatamente sanzionate. Tutto questo - ha concluso il sindaco - per disincentivare l’uso del mezzo proprio e per incentivare, anche attraverso altre iniziative (tra cui un servizio di bike sharing) che presenteremo a breve, quello dei mezzi pubblici, come gli autobus e le scale mobili»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400